Ravioli al radicchio rosso e monte veronese
Ingredienti
per la pasta
per il ripieno
Istruzioni
  1. In una casseruola capiente mettere l’olio e far imbiondire lo scalogno tritato finemente sfumando con del vino bianco secco.
  2. Tagliare il radicchio a listarelle, tritarlo abbastanza finemente, aggiungerlo allo scalogno aggiustando di sale e pepe e portarlo a cottura.
  3. Nel frattempo che si raffredda impastare la pasta e lasciarla riposare almeno una mezzora avendo cura di coprirla con un sacchettino di plastica per mantenere la sua umidità.
  4. Al composto raffreddato aggiungere il formaggio grattugiato grossolanamente.
  5. A questo punto un poco alla volta stendere la pasta, aggiungere il composto a mucchietti e con dell’altra pasta richiudere il tutto e con l’aiuto di un coppa pasta tondo dare forma ai ravioli.
  6. Una volta pronti i ravioli stenderli su un vassoio di cartone e infarinarli così da evitare che si attacchino l’uno con l’altro.
  7. I ravioli vanno cotti in acqua bollente per 10/15 minuti a seconda dello spessore dell’impasto e serviti con burro fuso e salvia e una buona manciata di formaggio grana grattugiato.