Pomodori ripieni cotti al vapore (e gratinati)
Porzioni
6persone
Porzioni
6persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa tagliate la calotta ai pomodori, svuotateli della polpa interna e dei semini, salateli all’interno e metteteli a sgocciolare su un canovaccio da cucina.
  2. Nel frattempo preparate un brodo con i due dadi e lessateci i due petti di pollo interi. Una volta cotti, eliminate dai petti di pollo le cartilagini, tagliateli a pezzi ed inseriteli con pochissimo brodo nella tazza del mixer e frullate alla massima velocità fino ad ottenere una crema, quasi un omogeneizzato.
  3. Trasferite questa crema in una terrina ed incorporateci le olive snocciolate e tritate.
  4. Grattugiate con l’apposito attrezzino i ¾ della zucchina ed incorporatela alla crema di pollo.
  5. Montate a neve l’albume delle uova ed incorporate alla crema mescolando dal basso verso l’alto in maniera da non smontare il tutto. Aggiustate di sale e pepe.
  6. Se il composto è abbastanza morbido, con l’aiuto di una sac à poche riempite i 12 pomodori, coprite ognuno con la rispettiva calotta ed avvolgeteli in allumino.
  7. Sistemate i pomodori in due appositi cestelli per la cottura al vapore e cuoceteli per 20 – 25 minuti.
  8. Liberateli dall’alluminio, sistemateli in una pirofila, conditeli con un filo d’olio, spolverateli col prezzemolo tritato o col basilico (è solo una questione di gusto) e servite.
Recipe Notes

Se li preparate in anticipo, potete – prima di servirli – passare i pomodori per 10 minuti in forno giusto il tempo di farli scaldare.