Pettole pugliesi
Ingredienti
Preparazione
  1. Per la preparazione dell’impasto, setacciate la farina in una ciotola e aggiungeteci al centro il lievito e il sale.
  2. Versate una piccola parte dell’acqua e il cucchiaino d’olio per far sciogliere il lievito e iniziate a mescolare con una forchetta.
  3. Continuate ad aggiungere acqua e iniziate a impastare bene con le mani per incorporare aria. Il risultato dovrà essere una un impasto liscio, molto morbido e appiccicoso.
  4. Coprite la ciotola con della pellicola per alimenti e fate lievitare in un luogo asciutto finché l’impasto non raddoppierà di volume.
  5. Trascorso questo tempo, versate abbondante olio di semi in una casseruola e portate a temperatura. Con un cucchiaio, prelevate piccole parti di pastella. A questo punto, aiutatevi con il dito o un altro cucchiaio e fate scivolare il pezzetto di impasto dal cucchiaio all’olio bollente. Vedrete che appena saranno immerse nell’olio si gonfieranno immediatamente.
  6. Friggete le pettole per circa due minuti, o comunque fino a ottenere una doratura uniforme. Scolatele e, se volete, passatele velocemente nello zucchero, oppure fatele asciugare direttamente su carta assorbente. Gustatele caldissime!