Pesche ripiene alla piemontese
Ingredienti
Preparazione
  1. Dividere le pesche a meta’, togliere il nocciolo e con uno scavino allargare lievemente la cavita’ della pesca conservando la polpa che viene staccata.
  2. Tritare le mandorle e gli amaretti ed assieme alla polpa di pesca ricavata mettere tutto in una scodella; aggiungere lo zucchero ( lasciandone da parte due cucchiaiate) ed il cacao. Se il ripieno risultasse asciutto diluirlo con poco vino moscato.
  3. Riempire ogni mezza pesca con questo composto, bordo compreso (a montagnetta) porre al centro di ognuno un fiocchetto di burro.
  4. Disporre le mezze pesche ripiene in una teglia imburrata, bagnarle con il rimanente vino e spolverizzarle con lo zucchero tenuto da parte in precedenza.
  5. Cuocere in forno ben caldo a 200° per circa 40 minuti e servire.