Pasta con il pesto trapanese (pasta cu’ l’agghia pistata)
Ingredienti
Istruzioni
  1. Metti i pomodori in una pentola con acqua molto calda per circa 5 minuti e comunque fino a quando la buccia non si toglie con facilità. Spella i pomodori e tagliali a piccoli pezzetti in una ciotola.
  2. In un mortaio metti l’aglio e il basilico con un po’ di sale. Con il pestello effettua un movimento rotatorio verso le pareti del mortaio fino ad ottenere una crema.
  3. Metti il pesto ottenuto nella ciotola con il pomodoro sminuzzato.
  4. Metti le mandorle nel mortaio e pestale fino ad ottenere una poltiglia.
  5. Aggiungi il pesto di mandorle al pomodoro.
  6. Aggiungi una generosa quantità di olio extra vergine di oliva e mescola.
  7. Aggiungi un paio di cucchiai di pecorino grattugiato e mescola. Se necessario regola di sale.
  8. Cuoci in abbondante acqua salata (ricordati che il pesto è molto saporito) le busiate e scolale al dente.
  9. Mettile in una terrina e condisci con il pesto che non va riscaldato.