Pasta con le Sarde
Ingredienti
Istruzioni
  1. Pulite i finocchi selvatici, eliminando gli steli duri, poi lessateli in abbondante acqua salata, scolateli, tritateli e tenete da parte l’acqua cottura.
  2. Pulite e diliscate le sarde eliminando la testa e la coda, quindi tagliatele a pezzi. Mettete ad ammorbidire l’uva sultanina in una tazza di acqua tiepida.
  3. Tagliate le cipolle a fettine sottili e mettetele a rosolare in un capace tegame di coccio con l’olio extravergine d’oliva.
  4. Lavate e diliscate le acciughe, fatele sciogliere nel soffritto stemperandole con una forchetta, quindi aggiungete le sarde e fate rosolare per 5 minuti. Aggiungete i finocchi selvatici tritati, salate e lasciate cuocere a fiamma bassa ancora per 10 minuti.
  5. Unite a questo punto anche l’uva sultanina ben scolata, i pinoli e lo zafferano, dopo averlo sciolto in un mestolino di acqua. Portate a bollore l’acqua dei finocchi, unitevi i bucatini e lessateli. Scolateli piuttosto al dente e versateli direttamente nel tegame di coccio.
  6. Mescolate accuratamente e a lungo, poi lasciate riposare la pasta con le sarde per circa 5 minuti prima di portare in tavola.
Recipe Notes

Vino consigliato con la Pasta con le Sarde: Bianco dell’Etna Superiore.