Passato di pesce al curry
Porzioni Tempo di preparazione
6porzioni 2
Porzioni Tempo di preparazione
6porzioni 2
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate e mondate le verdure, tritatele finemente e soffriggetele in una casseruola (meglio se di terracotta) con l’olio.
  2. Aggiungete i tranci di pesce e fateli insaporire per 5 minuti (tranne i gamberoni). Salate, pepate, quindi versate 800 ml di brodo di pesce, il curry e il passato di pomodoro.
  3. Coprite con un coperchio e e fate sobbollire per 40 minuti a fiamma bassa.
  4. Allontanate dal calore; quando il pesce sarà tiepido frullate tutto con le patate sbucciate.
  5. Passate il composto allo chinois o, meglio, al setaccio. Rimettete sul fuoco ed aggiungete l’amido di mais stemperato a parte in un bicchiere di acqua fredda.
  6. Portate avanti la cottura del passato di pesce per una decina di minuti, poi aggiungete i gamberoni che non dovranno cuocere per più di 5 minuti.
  7. Servite la zuppa ben calda spolverizzata con erba cipollina e guarnita con i crostini di pane infilati nella ciotola in cui servirete la zuppa.
Recipe Notes

Variante: faccio rosolare i gamberoni in un filo di olio e sfumo con una spruzzata di brandy, poi li aggiungo alla zuppa.Se non riuscite a trovare pesci abbastanza grandi da cui il pescivendolo può ricavare dei tranci, aumentate il peso di un 30-40% (praticamente lo scarto della testa, lisca e coda)