Parmigiana di melanzane
Ingredienti
Preparazione
  1. Lavare e tagliare i pomodori a metà nel senso della lunghezza e metterli a colare capovolti.
  2. Metterli a bollire in un po’ d’acqua con cipolla e un ciuffetto di basilico. Quando si sono ammorbiditi, e dopo averli messi a colare di nuovo passarli col passaverdura.
  3. Mettere la passata di pomodoro ottenuta in pentola ad addensare a fuoco basso senza aggiungere olio. Salare solo quando la salsa non è più liquida.
  4. Sbucciare e tagliare le melanzane nel senso della lunghezza ricavandone fette il più possibile sottili e metterle sotto sale con un peso sopra.
  5. Quando avranno perso l’amaro, friggerle in abbondante olio d’oliva rigirandole spesso finché non siano appena dorate e metterle a colare su carta assorbente.
  6. Stracciare le foglie di basilico e affettare la mozzarella.
  7. Fare un battuto con due uova, un pizzico di pepe, due pizzichi di sale e due cucchiai di Parmigiano e unirli a metà della salsa di pomodoro.
  8. Sporcare il fondo di una teglia con un mestolo di salsa di pomodoro, e fare uno strato con la terza parte delle melanzane, accavallandole leggermente, coprire con 1/4 della mozzarella, qualche fogliolina stracciata di basilico, un mestolo di salsa all’uovo e Parmigiano grattugiato. Procedere per due volte con un altro strato di melanzane, mozzarella, salsa all’uovo e Parmigiano. L’ultimo strato di melanzane va ricoperto con la parte più abbondante di mozzarella e Parmigiano e con la salsa di pomodoro.
  9. Mettere la teglia in forno a 180° per 15 minuti e a 200° per 10 minuti circa.
  10. Servire fredda, come contorno a un piatto di carne.
Recipe Notes

E’ migliore se fatta il giorno prima e conservata in frigo fino a un’ora prima di servirla.