Pappa al pomodoro e canocchie
Ingredienti
Istruzioni
  1. In una pentola bella capiente rosolare l’aglio ed il peperoncino con l’olio ed unire i pomodori tagliati a pezzi e privati della buccia. Salare, unire il basilico e lasciare cuocere ed insaporire 20 minuti.
  2. Unire il brodo, lasciare andare a fuoco dolce e fare riprendere il bollore.
  3. Frullare con un frullatore ad immersione per rendere più omogeneo il tutto.
  4. Unire il pane tagliato a cubetti e continuare a cuocere mescolando ogni tanto finché il tutto non sarà diventato una pappa (unire del brodo se si fosse addensato troppo).
  5. Lavare le canocchie, tagliare testa e coda, le zampette e le appendici sul ventre, poi tagliarle anche lungo i fianchi in modo che poi risulti più facile aprirle quando si dovrà gustare la polpa.
  6. Inserire le canocchie dentro alla pappa al pomodoro e lasciare cuocere dolcemente affinché la pappa acquisti il sapore di canocchie ed al tempo stesso le canocchie si cuociano.
  7. Servire la pappa al pomodoro dentro a delle ciotole da zuppa, posizionare qualche canocchia sopra, un filo d’olio, 2 – 3 foglie di basilico fresco ed una macinata di peperoncino.