paella-caraibica
Primi asciutti

Paella caraibica

Ullix
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 1
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

E’ la versione “casalinga” della più nota Paella Valenciana: ai caraibi la mangiano così. Questa ricetta, fornitami da una mamma caraibica che aveva il figlio ricoverato nel mio reparto, non ha quantità espresse: bisogna regolarsi a seconda dei commensali.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Soffriggete in olio i vari tipi di pesce, 1 qualità per volta.
  2. Nello stesso olio aggiungete cipolla tritata, aglio tritato, 1 peperone a dadini. Lasciate soffriggere quindi unitele verdure miste.
  3. Aggiungete il riso, 2 bustine di zafferano e i liquidi così composti: 1 volume di vino, 1 volume di brodo vegetale ed 1 volume di brodo di pesce. Lasciate cuocere a fuoco medio rimestando di tanto in tanto.
  4. Quasi a fine cottura rimettete nella pentola il pesce fritto ed i pesci a cottura breve. Lasciateli aprire, fate riassorbire le loro acque di cottura e aggiustate di sale se necessario (fate molta attenzione al sale: le acque delle vongole, delle cozze, dei brodi, sono già da soli abbastanza salate).
  5. Un’ultima rimestata delicata e servite ben calda.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi