Paccheri al Regno delle Due Sicilie
Ingredienti
Per i paccheri
Per i bisque
Preparazione
  1. Lessate i paccheri per circa 10 minuti e fateli raffreddare.
  2. Pulite i gamberetti privandoli delle teste (che serviranno successivamente per la preparazione del bisque), delle code e delle interiora.
  3. Tritateli finemente con un coltello e fateli saltare in padella con un filo di olio extravergine di oliva.
  4. Disponete la ricotta in un recipiente e amalgamatela con i gamberetti precedentemente saltati e raffreddati. Aggiungete pepe e sale.
  5. Mediante l’utilizzo di un sacco da pasticceria imbottite i paccheri con il composto ottenuto. Il vostro obiettivo e comporre singole monoporzioni da cinque pezzi cadauno, legando questi ultimi con rafia per alimenti.
  6. Oliate una teglia da forno e adagiatevi i paccheri pronti per essere infornati. Il tempo di cottura e di 10 minuti a 190 gradi.
  7. Sbollentate i pomodorini, pelateli, privateli dei semi e tagliateli in quattro.
  8. In un tegame fate soffriggere uno spicchio di aglio con olio extravergine di oliva e una volta imbiondito unitevi i pomodorini. Fate cuocere il tutto per circa un’ora. A cottura ultimata frullate con il minipimer.
  9. In una casseruola fate soffriggere uno spicchio di aglio, un gambo di sedano e una carota pelata.
  10. Aggiungete le teste dei gamberi, fate rosolare per qualche minuto e irrorate con il brandy.
  11. Una volta evaporato il liquore, aggiungete acqua fino alla completa copertura delle teste. Lasciate bollire finché il liquido sarà ridotto del 50%.
  12. Tritate e mettete il tutto in una casseruola.
  13. Fate ridurre di un altro 50% e filtrate.
  14. Disponete il ragù sul fondo del piatto, adagiatevi la monoporzione dei paccheri ripieni e aggiungetevi qualche goccia di bisque. Decorate con una foglia di basilico e nappate con un filo di olio extravergine di oliva.