Nuvole di ricotta, con zabaione e pere
Ingredienti
Per le nuvole di ricotta
Per lo zabaione
Altri ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate le pere; sbucciate 1 pera tagliatela a dadini e spolverizzatela con metà dello zucchero. Lsciatela macerare almeno 1 ora.
  2. Cuocete i dadini di pera marinati dentro un pentolino a fiamma bassa con 2 cucchiai d’acqua per 10 o 15 minuti. Lasciate raffreddare, frullatela e passatela, e conservate in frigo.
  3. Lasciate la buccia ad una pera e tagliatela a fette sottili, mettetele su una teglia, irroratele con il succo del limone, una spruzzata di limoncello o maraschino e spolverizzate con il restante zucchero. Fate caramellare.
  4. Preparate lo zabaione in un tegamino o polsonetto, lavorate i tuorli con lo zucchero (conservate a parte 2 albumi) fino ad ottenere un composto cremoso.
  5. Aggiungete il marsala, cuocete a bagnomaria, sempre mescolando il composto con una frusta, fino a quando la crema raddoppierà di volume. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
  6. Dentro una terrina amalgamate alla ricotta, 2 cucchiai di zucchero a velo e il pizzico di semi di vaniglia, mescolate bene il composto.
  7. A parte montate a neve fermissima i 2 albumi, conservati prima. Incorporateli delicatamente alla ricotta, con un cucchiaio di legno.
  8. Su ogni piatto di dolce, versate 1/4 di zabaione, sistemate 2 cucchiaiate di crema di ricotta; disponete a ventaglio le fettine di pera caramellate, spolverizzate il tutto con un pizzico di cacao.
  9. A parte servite la salsa di pere, anch’essa spolverizzata con un pizzico di cacao e ventagli di pera e servite subito.