Mini cheesecake al salmone o ai gamberi
Porzioni Tempo di preparazione
12porzioni 2
Porzioni Tempo di preparazione
12porzioni 2
Ingredienti
In alternativa
Istruzioni
  1. Frullate finemente i cracker salati col mixer riducendoli praticamente in polvere.
  2. Fate fondere il burro ed aggiungetelo alla polvere di biscotti amalgamandolo con un cucchiaio.
  3. Prendete uno stampo da muffin e sistemateci i pirottini di carta.Al loro interno distribuite il composto ed appiattite le basi con il dorso di un cucchiaino.
  4. Mettete il tutto a raffreddare in frigorifero per almeno mezzora.
  5. Procedete ora con la preparazione della crema.
  6. Mettete la colla di pesce ad ammorbidire in una ciotola d’acqua fredda; nel frattempo in una ciotola capiente unite il Philadelphia con la ricotta, e amalgamate bene i due formaggi aiutandovi se del caso con una frusta elettrica.
  7. Intanto fate scaldare in un pentolino 50 ml di panna e scioglieteci dentro la colla di pesce dopo averla strizzata.
  8. A questo punto unite il composto tiepido di panna e gelatina alla crema di formaggi e mescolate bene per amalgamare il tutto.
  9. Tritate il salmone affumicato con un coltello o se preferite con il mixer ed incorporate anch’esso alla crema e lasciate riposare.
  10. Montate i 100 ml di panna restanti ed incorporatela alla crema con movimento delicato dal basso verso l’alto in maniera da evitare che la panna si smonti.
  11. Mettete il composto ottenuto in una sac-à-poche e distribuitelo sulle basi.
  12. Mettete a rassodare in frigorifero per almeno due ore coprendo le mini cheesecake con della pellicola trasparente.
  13. Preparate la guarnizione realizzando delle roselline con il salmone affumicato tagliando le fette di salmone a ciò destinate a striscioline larghe circa 1,5 cm e arrotolatele per formare appunto le rose. Guarnite le mini cheesecake al salmone con le roselline.
  14. Servitele dopo averle liberate dai singoli pirottini di carta.
Recipe Notes

Se decidete di utilizzare i gamberetti, il procedimento è del tutto identico. La differenza sta nella cottura dei gamberetti che va fatta al vapore mettendoli in un cestello da posizionare su una pentola con del brodo aromatico realizzato con cipolla, foglie d’alloro, grani di pepe nero la scorza di un limone ed i gusci e le teste dei gamberi. Dovete poi tenere da parte 12 gamberi per la guarnizione e tritare gli altri incorporandoli alla crema di formaggi.Per dare un tocco di colore a queste mini cheesecake spolverateci sopra un po’ di prezzemolo tritato.