Marmellata d’uva
Ingredienti
Istruzioni
  1. Tagliare a metà gli acini e snocciolarli aiutandosi con uno stuzzicadenti.In un tegame capace cuocerli a fuoco medio finché non si saranno ammorbiditi.
  2. Frullarli, aggiungere il succo di limone, di cui bisognerà tenere da parte i semi, e lo zucchero.
  3. Mettere i semi del limone in un filtro da the, immergerlo nella preparazione per tutta la durata della cottura, i semi rilasceranno la pectina che farà da addensante naturale.
  4. Cuocere a fuoco lento per circa 1 ora, mescolando spesso e schiumando se necessario. Per verificare il giusto punto di cottura versare qualche goccia della marmellata su un piattino, lasciarla raffreddare bene e poi inclinare il piattino facendola scivolare: se forma una goccia a perla piuttosto densa, la marmellata é pronta.
  5. Attenzione a non cuocerla troppo, altrimenti si caramella lo zucchero, ricordare che quando é calda é comunque abbastanza liquida anche quando é pronta.
  6. La marmellata d’uva in particolare resta un po’ più liquida delle altre.Versare nei vasetti e chiuderli quando é ancora bollente, capovolgerli e lasciarli raffreddare in questa posizione, in modo che si crei il sottovuoto.