Mantelli del passatore alla parmigiana
Ingredienti
Per la salsa
Per la sfoglia
Per il ripieno
Istruzioni
  1. Per prima cosa si affettano senza sbucciare le melanzane per il lato tondo, in modo da avere delle rondelle di spessore circa 1/2 centimetro e, dopo averle salates si mettono su un piano inclinato a sgrondare l’acqua di vegetazione.
  2. Dopo averle pulite e tagliate a cubetti,si mettono tutte le verdure per la salsa in una pentola capace di contenerle e, si pongono sul fuoco senza alcun condimento.Cuocere a fuoco bassissimo fino a che le verdure non siano diventate morbide.
  3. Passarle a caldo dal passaverdura col disco a fori piccoli ed aggiustarla di sale. Se si usa la besciamella già pronta aggiungerla alla purea di verdure, altrimenti prepararla e procedere.
  4. Preparare la sfoglia lavorando bene la farina con le uova, quindi fare una palla ed avvolgerla in pellicola alimentare e riporla a riposare in frigo.
  5. Lavare e strizzare accuratamente le melanzane, quindi infarinarle e, dopo averle ben scosse per eliminare la farina in eccesso friggerle in abbondante olio caldissimo: scolarle e tenerle in serbo.
  6. Riprendere la pasta dal frigo e stenderla in sfoglia non troppo sottile, quindi ricavare dei dischi di circa 18 – 20 centimetri di diametro: occorre considerare due dischi a testa.
  7. Su ogni disco stendere due cucchiai di salsa, stando ben attenti a non sporcare i bordi, adagiarci sopra le rotelle di melanzane e aggiungere altra salsa e abbondante formaggio grattugiato.
  8. Chiuderli ed uno alla volta sbollentarli in abbondante acqua salata, togliendoli molto al dente.
  9. Imburrare una teglia da forno, cospargerci sopra una parte di salsa avanzata, adagiarci i mantelli scolati e fatti sgrondare, facendoli soprammettere il meno possibile, quindi coprire con la rimanente salsa.
  10. Coprire con abbondante Parmigiano, infornare in forno caldo fino a che non si sarà formata una bella crosticina dorata.
  11. Servire caldi.