Maionese di avocado
Porzioni Tempo di preparazione
350grammi 20 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
350grammi 20 minuti
Ingredienti
Preparazione
  1. La realizzazione di questa ricetta è veramente semplice. Dopo aver preparato la vostra maionese fatta in casa o aver acquistato la maionese industriale, inseritela in un recipiente profondo e aggiungete l’avocado al quale avrete tolto nocciolo e buccia. Mettete tutta la polpa, inserite il minipimer e mixate velocemente senza fare surriscaldare la lametta.
  2. Non appena il composto diventerà omogeneo salate e pepate a piacimento. Potete aggiungere qualche goccia di limone. Versate tutto il contenuto in una ciotola e servitelo a tavola. È molto importante che la salsa sia consumata in brevissimo tempo, visto che l’avocado tende a ossidarsi e a diventare più scuro. Nonostante la maionese aiuti a fermare l’ossidazione, può verificarsi una colorazione leggermente più scura. La vostra salsa sarà pronta per essere abbinata a qualunque altra vostra preparazione. Leggera, cremosa e delicata.
  3. Come conservare la maionese di avocado: se decidete conservarla, fatelo sempre in un recipiente ermeticamente chiuso e lasciatela in frigorifero al massimo un giorno. Ricordate che la maionese, soprattutto quella fatta in casa, ha tra i suoi ingredienti le uova, che sono un alimento molto delicato.