Liquore al mirto (licore de murta)
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavare le bacche di mirto e asciugarle bene. Metterle a macerare con l’alcol per 40 giorni, dentro un barattolo ermetico, in un luogo buio e fresco, agitare ogni due giorni.
  2. Passati i 40 giorni, preparare lo sciroppo con 1/3 dell’acqua, sciogliere bene lo zucchero, a fiamma bassa e lasciare raffreddare.
  3. Dopo passare l’infuso di mirto con le bacche dentro un recipiente capiente (deve starci anche lo sciroppo) usando una garza o strofinaccio pulito a trame larghe. Coprire il recipiente.
  4. Prendere le bacche e schiacciarle (esiste anche un apposito torchietto), bollire le restanti bacche con l’acqua avanzata per pochi minuti. Lasciare raffreddare.
  5. Filtrare di nuovo il liquido ottenuto dalla bollitura delle bacche, unirlo allo sciroppo e versarlo nell’infuso. Versare il tutto nelle bottiglie a chiusura ermetica.
  6. Lasciare riposare in frigo per 1 settimana o 10 giorni, agitare a giorni alterni. Servire come digestivo o dopo pasto.