Lasagne in crema rosa di salmone e robiola
Ingredienti
Istruzioni
  1. Dal vostro pescivendolo di fiducia fatevi sfilettare, diliscare e tagliare in carpaccio le fette di salmone fresco.
  2. Con il robot da cucina tritate il salmone affumicato, incorporatelo alla robiola e mescolate con il pepe rosa macinato sul momento.
  3. Unite qualche fogliolina di maggiorana, il latte ed un pizzico di sale (fate attenzione, però, sia la robiola, sia soprattutto il salmone affumicato, sono molto saporiti). Lavorate il tutto con un cucchiaio di legno fino a che non ne risulti una crema omogenea di color rosa.
  4. Se avrete deciso di usare le lasagne «pronto-cuoci», abbiate cura di aumentare di poco il quantitativo di latte in maniera che la crema risulti leggermente più liquida sì da poter meglio ammorbidire le lasagne precotte. Sistemate uno strato di lasagne in una pirofila precedentemente imburrata, farcite con uno strato di crema di salmone e robiola su cui adagerete le fettine di salmone fresco. Procedete fino all’esaurimento degli ingredienti, avendo cura di coprire le lasagne con uno strato di crema.
  5. Preparate ora la panura mescolando il grana con il pangrattato, un po’ di maggiorana tritata e qualche grano di pepe rosa pestato. Spolverate la superficie delle lasagne con questo composto.
  6. Coprite con un foglio di carta alluminio e cuocete in forno a 200° per circa 15 minuti; quindi eliminate il foglio d’alluminio e cuocete ancora per 5 – 6 minuti, facendo leggermente gratinare la panura.
  7. Prima di servire lasciarle riposare almeno 10 minuti: raffreddando un po’ si esaltano i sapori.