Involtini di lonza al limone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Iniziate dalla farcia per gli involtini. Prendete una pagnotta, eliminate la crosta con un coltello e tagliate a cubetti la mollica. Trasferite la mollica nel mixer ed aggiungete il prezzemolo, le foglioline di maggiorana, il timo, quindi grattugiateci sopra la scorza dell’arancia e quella del limone. Condite il tutto con l’olio di oliva e frullate fino ad ottenere un impasto granuloso e ben amalgamato.
  2. Tenete da parte la farcia ed occupatevi della carne. Mettete le fettine di lonza tra due fogli di carta da forno e battetele con il batticarne per renderle tenere e sottili, nonché per evitare di rompere le fibre della carne.
  3. Accendete il forno e portatelo alla temperatura di 180°. Salate le fettine di lonza e spalmateci il composto di mollica aiutandovi con un cucchiaino avendo cura di conservarne un po’.
  4. Arrotolate le fettine e fermatele con uno stecchino. Una volta composti gli involtini, trasferiteli in una teglia da forno unta d’olio, ricopriteli con il composto di mollica ed irrorateli con un filo di olio di oliva.
  5. Cuocete gli involtini nel forno preriscaldato per 15 minuti. Se utilizzate il forno ventilato cuocete a 160° per 10 minuti.
  6. A cottura ultimata servite gli involtini di lonza al limone ben caldi accompagnandoli con un’insalatina.
Recipe Notes

Suggerimento supplementare: potete sostituire la lonza con petto di pollo o fesa di vitello. In alternativa alla cottura in forno potete cuocere gli involtini in padella sfumandoli con del succo di agrumi.