Insalata di farro con rucola tonno e peperoni
Ingredienti
Istruzioni
per l’insalata di farro
  1. Cuocere il farro in abbondante acqua salata, cui si saranno aggiunti sedano carota e cipolla, per circa 20 minuti.
  2. Nel frattempo arrostire i peperoni su una bistecchiera (o nel forno), quindi chiuderli per qualche minuto in un sacchetto di plastica prima di spellarli, privarli dei semi e tagliarli in piccoli pezzi. Condirli con olio, sale, pepe, basilico e lo spicchio d’aglio tagliato a metà e lasciarli da parte a insaporirsi.
  3. Mondare e lavare la rucola, quindi, in una ciotola a parte, condirla con olio e sale.
  4. Quando il farro sarà cotto, scolarlo bene, e lasciarlo raffreddare prima di unirvi i peperoni (privati dello spicchio d’aglio), la rucola e il tonno sgocciolato e sminuzzato. Irrorare di olio, mescolare bene e riporre in frigorifero.
per i cestini
  1. Ricoprire interamente la superficie di un padellino antiaderente con parmigiano e pecorino grattugiati.
  2. Mettere su fuoco basso e attendere che il formaggio inizi a sciogliersi. Quando farà le bollicine lasciarlo ancora qualche secondo, eventualmente abbassando la fiamma per evitare che bruci, quindi provare a sollevarne un lembo con un cucchiaio di legno.
  3. Se avrà raggiunto una giusta consistenza (e l’aspetto più o meno di una crepe) toglierlo dal fuoco e passarlo velocemente all’interno di una tazza (che conferirà la forma del cestino). Attenzione perchè si raffredda subito e si hanno pochi secondi per sistemarne i lembi.
  4. Lasciare che il cestino si raffreddi del tutto quindi riempirlo con l’insalata di farro un attimo prima di servire.