I rosoni di nonna antonietta
Ingredienti
Istruzioni
  1. Formare un impasto morbido unendo tutti gli ingredienti tranne lo strutto.
  2. Con la macchina per sfoglia, formare dei rettangoli dello spessore di 3 millimetri e dare la forma di frappe o rosoni come si dice a Reggio Emilia.
  3. Friggere in un tegame piccolo dai bordi alti con abbondante strutto bollente, inserendo pochi rosoni per volta.
  4. Mettere su un piatto da portata e cospargere di zucchero a velo.