Grandi strudel di broccoletti e tofu
Ingredienti
Per la pasta
Per il ripieno
Per eventuali polpettine con cui smaltire gli avanzi di ripieno
Preparazione
  1. Preparare la sfoglia dello strudel disponendo le farine in una ciotola e mescolandole con il sale.
  2. Aggiungere progressivamente l’olio, il vino e l’acqua, quindi lavorare fino a ottenere una pasta compatta ed elastica. Avvolgerla nella pellicola trasparente e riporla in frigorifero per una trentina di minuti.
  3. Nel frattempo far scaldare dell’olio e lo spicchio d’aglio diviso a metà in una padella antiaderente, unirvi i broccoletti, salare, completare con il peperoncino in grani e far saltare a fuoco vivace per qualche minuto, sminuzzando le cimette con un cucchiaio di legno.
  4. Sbriciolare il tofu in una ciotola e condirlo con la salsa di soia, unire i broccoletti dopo aver eliminato l’aglio amalgamando bene il tutto.
  5. Riprendere la pasta dal frigo, stenderla con il matterello in una soglia abbastanza sottile e disporre al centro un po’ di composto di broccoletti e tofu.
  6. Chiudere bene ai lati e arrotolare la pasta su se stessa per formare lo strudel. Bucherellarlo in superficie con i rebbi di una forchetta per farne uscire l’umidità in cottura, quindi spennellarlo di olio e cospargerlo di semi di sesamo.
  7. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 35-40 minuti.Trovate questa ricetta anche sul mio blog:http://pizzafichiezighini.blogspot.com/