Filetto di tonno ai ferri con salmoriglio arancia e menta
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mettete l’aglio pelato e leggermente schiacciato in una ciotola capiente a macerare per almeno 15 minuti con l’olio.
  2. Grattugiate la scorza di mezza arancia e spemete il succo dell’arancia e del limone.
  3. Unite il succo degli agrumi e la scorza dell’arancia all’olio e battete il salmoriglio sino a farlo ben emulsionare, salate, pepate e unite le foglie di menta. Se non lo avete fatto fare dal vostro pescivendolo ricavate 6 fette da circa 200 g l’una che siano non troppo grandi ma alte almeno 2 cm.
  4. Spolverate di sale e pepe il fondo di una padella antiaderente molto calda e marcate (cuocete) le fette di tonno lasciandole, a secondo dello spessore, non più di due minuti per parte (l’interno deve restare rosso come un normale filetto al sangue).
  5. Disponete le fette sui piatti e irroratele con abbondante salmoriglio tenendone da parte per la tavola (dopo aver levato gli spicchi d’aglio).Il tonno in questo modo resterà molto più gustoso, morbido, per niente stopposo, incredibilmente fresco e leggero.