Filetti di spigola all’acqua pazza
Istruzioni
  1. Dal vostro pescivendolo di fiducia fatevi pulire, sfilettare, spellare e diliscare le spigole.
  2. Sistemate i filetti in una pesciera ed aggiungetevi il porro ed il cipollotto tagliati a rondelle;
  3. Unitevi i pomodorini tagliati a metà e privati dei semini, le erbe aromatiche, un pizzico di sale, qualche grano di pepe, 2 cucchiai abbondanti d’olio extravergine e un dito d’acqua.
  4. Portate il fondo di cottura ad ebollizione e lasciate sobbollire per circa 3 minuti.
  5. Servite il pesce in un piatto da portata irrorato con il fondo di cottura.
  6. Suggerimento supplementare: Una volta cotto e sistemato il pesce sul piatto da portata, si può passare il fondo di cottura col mixer in maniera da omogeneizzare gli aromi. Poi, scaldandolo ancora un po’, versarlo sul pesce e servire.