Fainè in padella con carciofi sardi
Ingredienti
Istruzioni
  1. In un recipiente versare l’acqua, salare e pepare a piacere, aggiungere a fontana la farina di ceci e lenticchie.
  2. Con una frusta sbattere bene il composto, fare in modo che non si formino grumi, dopo lasciare riposare.
  3. Nel frattempo mondare i carciofi, tagliarli a fettine sottili, senza togliere la paglia (quelli sardi ne contengono poca).
  4. Farli cuocere in una padella capiente con l’olio, l’aglio tritato o intero, qualche cucchiaio d’acqua e salare leggermente.
  5. Far intenerire i carciofi e unire un trito di prezzemolo.
  6. Versare la pastella di farine, cuocere bene entrambi i lati, farla dorare.
  7. Infine, servire il fainè caldo con un’insalata croccante di verdure, accompagnato da un vino bianco o rosato di Sardegna.