Fagottini di sfoglia alle pere
Istruzioni
  1. Mettere sul fuoco mezzo litro d’acqua con dentro lo zucchero e le stecche di cannella spezzate a metà.
  2. Quando bolle immergervi le pere sbucciate, private del torsolo e divise a metà e lasciarle cuocere 5-6 minuti, quindi scolarle e lasciarle raffreddare.
  3. Nel frattempo sbriciolare i biscotti e tritare le mandorle (spellate), quindi disporli in una terrina e amalgamarli con la marmellata di arance lavorando bene il composto con l’aiuto di una forchetta.
  4. Preparare uno dei dischi di sfoglia spennellandolo con il tuorlo sbattuto, quindi disporre otto mucchietti di farcitura allargandoli con l’aiuto di un cucchiaio inumidito e adagiare sopra ognuno le mezze pere.
  5. Coprire con l’altro disco di sfoglia, pressare con le dita i bordi intorno alle pere e ritagliare avendo poi cura di saldarne bene i lembi. Sistemare i fagottini sulla placca ricoperta di carta forno, spennellarli con il tuorlo rimasto e cospargerli con i due rimanenti cucchiai di zucchero semolato.
  6. Infornare a 180° (avendo preriscaldato) per circa 20 minuti e quando i dolcetti sono pronti, spolverizzarli con lo zucchero a velo. Il giorno dopo sono anche più buoni!Non li vedrei male anche abbinati a una pallina di gelato alla crema o a una coppettina di crema pasticcera!!!