Erbazzone reggiano
Ingredienti
Preparazione
  1. Tritate bene il prezzemolo e l’aglio e mescolatelo con il lardo.
  2. Pulite e lavate bene gli spinaci e le bietole. Tamponate l’acqua in eccesso con un canovaccio morbido, delicatamente, e lasciatele asciugare almeno un’oretta.
  3. Mettetele in una bacinella o in un tegame molto grande. Tenete un pò di lardo da una parte, mentre il resto fatelo sciogliere e versatelo sulla verdura.
  4. Mescolate bene con le mani, aggiungete le uova, il pane, il formaggio e infine le gambe del cipollotto. Mescolate il tutto molto bene e sempre con le mani.
  5. Tirate la pasta sfoglia e dividetela in due parti abbastanza sottili ma non troppo, deve avere lo spessore di 2 o 3 mm.
  6. Ungete lo stampo e foderatelo con una parte della pasta in modo che esca dai bordi, versate il composto e coprite con il resto della pasta sfoglia e ricoprite i bordi con la pasta in eccesso.
  7. Infornate a 180° per circa un’ora e a metà cottura sciogliete il lardo rimasto, versatelo sopra la pasta in modo uniforme.
  8. Continuate la cottura finché la pasta sfoglia non sia ben rosolata.
  9. Prima di tagliarlo aspettate almeno 15 minuti.