Crostata di zucca
Ingredienti
Per la pasta
Per il ripieno
Istruzioni
  1. Unire alla farina il sale e la buccia del limone, quindi disporla a fontana, ricavare uno spazio all’interno e incorporarvi l’olio e le uova. Impastare velocemente aiutandosi, se il composto dovesse risultare troppo secco, con alcuni cucchiai di acqua.
  2. Lavorare comunque solo quel tanto che basta ad amalgamare gli ingredienti e a ottenere un impasto morbido, quindi incorporare la maggiorana e la salvia precedentemente tritate e formare una palla da ricoprire con della carta da forno e riporre in frigo per una ventina di minuti.
  3. Nel frattempo sbucciare la zucca, privarla dei semi e tagliarla a pezzi.
  4. Tuffarla in acqua bollente salata e farla cuocere per circa 20 minuti, quindi scolarla e schiacciarla con una forchetta.
  5. Tritare lo speck e farlo rosolare con la cipolla tritata in due cucchiai d’olio, aggiungervi la zucca e lasciarla insaporire per qualche minuto.
  6. Sbattere le uova con il parmigiano, aggiungervi la fontina tagliata a dadini, poi unire il composto alla zucca (a fuoco spento).
  7. Recuperare la pasta frolla dal frigo, stenderla con il matterello e ricoprirvi fondo e pareti di uno stampo precedentemente oliato e spolverizzato di farina, lasciandone da parte un po’ per “la grata”.
  8. Forare qua e là il disco di pasta frolla con i rebbi di una forchetta, rovesciarvi il composto di zucca e ricoprire con striscie di pasta disposti in orizzontale e verticale.
  9. Cuocere in forno già caldo a 200° per circa 45 minuti.