Crostata di ricotta e mirtilli
Ingredienti
Per la frolla all’olio
Per la crema alla ricotta
Preparazione
  1. Impastate gli ingredienti della pasta frolla, formando un panetto e lasciatela riposare un quarto d’ora (anche fuori dal frigo, non essendoci il burro).
  2. In una ciotola amalgamate bene con la frusta elettrica la ricotta con l’uovo, il tuorlo, lo zucchero, la cannella e il rum.
  3. Spennellate una teglia rotonda da 28 cm di diametro (o due piccole da 20) e rivestirla con la pasta frolla prendendone una larga parte e modellandola con le dita all’interno della teglia (non c’è bisogno di stenderla sul piano di lavoro anche perché risulterebbe difficile data la consistenza molto morbida della stessa).
  4. Sistemate il bordo e bucherellare la superficie con i rebbi di una forchetta. Cospargetela quindi uniformemente di marmellata e completate con la crema di ricotta spargendola delicatamente per non mescolare gli strati.
  5. Formate le strisce di copertura della crostata unendo un po’ di farina per lavorare meglio la pasta e, completata la griglia, infornate (avendo preriscaldato) a 160° per circa 35 minuti, a seconda del forno.
  6. Gustare fredda.