Crostata di Castagne e Ricotta
Porzioni Tempo di preparazione
8persone 1ora
Porzioni Tempo di preparazione
8persone 1ora
Ingredienti
Preparazione
  1. Iniziate a preparare la pasta frolla: ammorbidite il burro, dopo averlo tagliato a cubetti e messo in una ciotola. Una volta che il burro sarà ammorbidito, unite lo zucchero nella ciotola e mescolate con una spatola fino ad amalgamare bene i due ingredienti. Unite anche un uovo e continuate a mescolate con la spatola: il composto risulterà corposo, ma non troppo denso. Aggiungete mezzo cucchiaino di zenzero e la buccia di mezzo limone, quindi mescolate per incorporare al composto. Aggiungete la farina e mescolate fino ad ottenere un panetto morbido.
  2. Dividete il panetto in due e adagiate le parti su due fogli di carta forno ben infarinati. Stendete i panetti fino a fornare due dischi, quindi metteteli da parte.
  3. Dedicatevi alla crema di castagne: incidete le castagne e fatele bollire per 30-35 minuti. Dopo sbucciatele, mettetele in un frullatore a immersione e conditele con mezza bacca di vaniglia o altro aroma (rum, cannella, cacao etc..), zucchero, acqua e frullate il tutto fino a ottenere una crema densa.
  4. Adesso dedicatevi alla crema alla ricotta: mettete la ricotta in una ciotola e aggiungete il cioccolato a pezzetti, la crema di castagne preparata in precedenza, frullate il tutto con delle fruste elettriche fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Prendete il disco di frolla e aggiungete la crema ottenuta e spalmatela omogeneamente per tutta la teglia. Coprite con l’altro disco di sfoglia, chiudete bene i bordi e mettete in forno statico a 180 gradi per 35-40 minuti. Sfornate la crostata e aggiungete un po’ di zucchero a velo e buon appetito.