Corzetti alla polceverasca
Porzioni
6persone
Porzioni
6persone
Ingredienti
Per la pasta
Per il condimento
Istruzioni
  1. Setacciate la farina con un pizzico di sale sulla spianatoia, poi impastatela con l’uovo e unite, poco alla volta, anche l’acqua tiepida.
  2. Lavorate a lungo fino a ottenere un impasto piuttosto consistente e perfettamente liscio.
  3. Staccate dall’impasto dei pezzetti grossi come un cece, allungateli sulla spianatoia riducendoli alle dimensioni di una piccola nocciolina americana e pressate la pasta alle estremità con i polpastrelli di pollice e indice dando la forma di un otto.
  4. Lasciate asciugare i corzetti all’aria stendendoli su uno strofinaccio infarinato.
  5. Fate fondere il burro in una casseruolina, lavate e asciugate accuratamente le foglioline di maggiorana, versatele nel burro spumeggiante assieme ai pinoli, salate leggermente e pepate.
  6. Fate attenzione che il burro non diventi color nocciola.
  7. Lessate i corzetti in abbondante acqua salata, scolateli e conditeli con il burro profumato e parte del parmigiano grattugiato.
  8. Versateli in una zuppiera e portateli in tavola accompagnandoli con il parmigiano grattugiato rimasto. Vino consigliato: Vermentino ligure