Caviglie di gazzella – kaab al ghazal
Tempo di preparazione
40minuti
Tempo di cottura
10minuti
Tempo di preparazione
40minuti
Tempo di cottura
10minuti
Ingredienti
Preparazione
  1. Lavorate la pasta di mandorle sino ad ammorbidirla.
  2. Aggiungere 10 grammi di burro morbido, un cucchiaino di cannella e un cucchiaio di acqua di fiori d’arancio e continuate a lavorare l’impasto finchè sarà omogeneo.
  3. Formate 18 cilindri del diametro di 1,5 centimetri e lunghi 6 centimetri. Poneteteli in frigorifero coperti da una pellicola per 2 ore.
  4. Mettete sulla spianatoia la farina formando il solito cratere, nel centro aggiungete un pizzico di sale e poco per volta 1,5 dl di acqua tiepida e impastate bene il composto fino a ottenere una pasta morbida, liscia e elastica.
  5. Stendetela con il matterello molto sottile e ricavatene 18 striscie di 10 x 5 centimetri.
  6. Prendete la pasta di mandola dal frigorifero e appoggiate i bastoncini ( o cilindri) di pasta di mandorle al centro delle striscie preparate, avvolgetele con la pasta e sigillatela bene con le dita bagnate di acqua.
  7. Tagliate la pasta in eccesso, incurvate i bastoncini a ferro di cavallo e disponeteli su una placca foderata con la carta da forno e imburrata con il burro rimasto.
  8. Metteteli al forno caldo a 180° per 10 minuti e sfornateli.
  9. Spennellateli con acqua di fiori d’arancio e spolverizzateli di cannella.