Canditi di scorza di agrumi
Ingredienti
Istruzioni
  1. Quando si consumano gli agrumi metterne da parte le scorze, conservandole nel freezer.
  2. Metterle a bagno per tre giorni in acqua fredda, che si provvederà a cambiare almeno due volte al giorno, o ancora meglio tre. Scolarle ed eliminare l’eccesso d’acqua.
  3. Tagliarle a pezzi e metterle sul fuoco in un pentolino antiaderente con una quantità di miele pari al peso delle scorze asciutte. Proteggere il fondo dalla fiamma diretta con una reticella frangifiamma.
  4. Continuare a rimestare dolcemente fino al completo assorbimento del miele (possono volerci diverse ore, anche cinque o sei).
  5. Far freddare le scorze su un piano di marmo (va bene anche un tagliere rivestito con carta da forno) separandole bene le une dalle altre.
  6. Quando sono fredde rotolarle nello zucchero e conservarle in un barattolo chiuso al riparo dall’umidità.