Baccalà in tòcio
Ingredienti
Istruzioni
  1. In una casseruola piuttosto grande, scaldate l’olio e fate soffriggere dolcemente la cipolla, poi ponetevi lo stoccafisso tagliato a pezzi, pulito in maniera sommaria, e rigiratelo bene nel soffritto.
  2. Aggiungete sale, pepe, cannella in polvere e la passata di pomodoro, coprite il tutto con acqua e fate cuocere, a pentola coperta, per circa un’ora e mezza.
  3. Passato questo tempo, aggiungete una noce di burro e un trito di prezzemolo.
  4. Rimettete sul fuoco per un’altra mezz’ora, infine unite il latte e proseguire la cottura fino a che l’intingolo si sarà ristretto.
  5. La pulizia minuta va fatta dai singoli commensali, in base ai propri gusti (c’è chi considera il budello il boccone migliore).
  6. Questo piatto ci guadagna se preparato con uno o due giorni di anticipo. Si serve con polenta, sia appena spaiolata che affettata e abbrustolita.