Arrosto in crosta
Ingredienti
Preparazione
  1. Prendo la confezione di pasta sfoglia dal frigorifero o dal freezer, per riportarla a temperatura ambiente.
  2. Lego il pezzo di carne con spago da cucina ed incastro il rosmarino tra la carne stessa e lo spago.
  3. In una casseruola, metto a rosolare, con un poco d’olio, gli spicchi d’aglio: quando sono dorati, li tolgo.
  4. Depongo nel tegame la carne e la lascio rosolare a fuoco medio, girandola di tanto in tanto ed aspergendola con il Porto: dovrebbero bastare non più di dieci minuti, ed il Porto dovrebbe sfumare.
  5. Poso la carne su di un piano, levo lo spago e con una spatolina spalmo uniformemente il Patè de fois su tutta la superficie.
  6. Avvolgo completamente la carne con le fettine di prosciutto.
  7. Apro la confezione di pasta, a meno che non l’abbia preparata io, nel qual caso spiano la sfoglia; poi la depongo su un piano di tavolo leggermente infarinato.
  8. Vi poso sopra la carne, con grande delicatezza; poi la avvolgo completamente con la pasta, sino a chiuderla del tutto; decoro il rotolo con rilievi ottenuti con i ritagli di pasta avanzati.
  9. Sbatto leggermente il rosso dell’uovo, e lo spennello su tutta la superficie della preparazione.
  10. Giro la preparazione e la poso su una teglia coperta da carta da forno sulla quale verso circa mezzo bicchiere d’olio d’oliva.
  11. Metto in forno preriscaldato a 180°, sinchè la pasta assume un colore dorato il più possibile uniforme.
  12. Servo l’arrosto su di un piatto da portata, circondato da patate arrosto.