Arrosto di coniglio farcito
Ingredienti
Preparazione
  1. Preparate una frittatina (una sorta di crèpe poco più spessa) con le uova, il latte, il grana e il trito di prezzemolo e basilico.
  2. Stendete il coniglio su un tagliere, allargate la carne, salate e pepate, sistematevi la frittata e il prosciutto. Arrotolate dal lato lungo e legate con lo spago da cucina.
  3. Scaldate 4 cucchiai di olio in una teglia antiaderente, sistematevi l’arrosto e rosolatelo per 10 minuti a fuoco medio girandolo spesso.
  4. Bagnate con l’aceto, versate il vino bianco e profumate con le erbe aromatiche legate a mazzetto.
  5. Una volta rosolato, togliete il mazzetto di erbe aromatiche, passate il coniglio in una pirofila e cuocetelo nel forno caldo a 180° per 30 minuti, bagnando l’arrosto con il fondo di cottura e aggiungendo le cipolline dopo i primi 10 minuti.
  6. Liberate l’arrosto dallo spago, tagliatelo a fette e disponetelo insieme alle cipolline sul piatto da portata.
  7. Servite caldo.
Recipe Notes

Questo secondo può bene essere preparato con largo anticipo (la sera prima, ad esempio) e poi scaldato in forno al momento di essere servito.