Acquacotta Maremmana
Porzioni
6 persone
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate accuratamente le verdure, lessatele in acqua salata, poi scolatele bene e tritatele grossolanamente.
  2. Pelate, lavate e tagliate le patate a dadi e riducete la pancetta a dadini.
  3. Sciacquate il peperone ed eliminate il picciolo, le costole e i semi, poi tagliatelo a dadini.
  4. Tritate finemente la cipolla e mettetela a rosolare a fuoco vivace con i dadini di pancetta in un tegame, preferibilmente di coccio.
  5. Aggiungete le patate, il peperone e il peperoncino spezzettato.
  6. Lasciate rosolare il tutto a fuoco vivace per 5 minuti, mescolando affinché non si attacchi.
  7. Aggiungete 1,5 lt di acqua ben calda, aggiustate di sale, coprite il tegame e proseguite la cottura a fuoco basso, in modo tale che le patate e il peperone diventino teneri.
  8. Unite ora tutte le verdure, mescolate bene con un cucchiaio di legno e lasciate insaporire proseguendo la cottura per 10 minuti.
  9. Accomodate le fette di pane, precedentemente abbrustolite, nelle scodelle. Ricoprite con la zuppa, condite con un filo d’olio extravergine e con il pecorino grattugiato.
  10. Portate in tavola l’acquacotta ben calda. A piacere potete arricchire la minestra con qualche pomodorino.
Recipe Notes

Vino consigliato: Sangiovese di Toscana; è alla base della preparazione del Brunello di  Montalcino.

Piatti simili: Sbroscia Bolsenese (Lazio); Zuppa di Taddi  (Basilicata); Acquacotta del Pecoraio (Abruzzo.Molise); Pan Mojà della Brianza (Lombardia); Zuppa di Taddi e Pani Caliatu (Sicilia).