Acciughe marinate
Ingredienti
Istruzioni
  1. Tagliate a metà i due spicchi d’aglio e privateli del germoglio centrale, quindi metteteli nel bicchiere dell’olio e tenete da parte.
  2. Togliete la testa alle acciughe usando un tagliere ed un coltello.Tagliatela subito dietro alle branchie, così facendo verrà via anche un po’ delle interiora. Quindi infilate delicatamente il dito nel ventre andando a cercare la spina centrale e separando i due filetti. Non è difficile, si impara subito.
  3. Quando i pesci sono tutti sfilettati, si risciacquano e si immergono nel succo dei limoni spremuti. Saranno sufficienti un paio d’ore perché siano ‘cotti’.
  4. Nel frattempo pestate bene i pinoli in un mortaio e tritate finemente il prezzemolo.
  5. Quando le acciughe sono pronte, levatele dal succo di cottura e sgocciolatele sommariamente.
  6. Sistematele in una piccola teglia formando un primo strato di filetti. Condite prima con il sale, quindi con l’olio aromatizzato, i pinoli ed in ultimo il prezzemolo. Ripetete l’operazione per gli strati successivi e mettete tutto in frigorifero.
  7. Da consumare dopo 24 ore e durano alcuni giorni.