Primi

La pasta da noi è una cosa seria, anzi, serissima. Non è un caso che le ricette con la pastasciutta siano tra le più condivise e amate dai nostri lettori che contribuiscono a creare una raccolta golosa e per tutti i gusti. Dalle ricette regionali e della tradizione, fino a preparazioni gourmet che utilizzano spezie, miele, frutta secca e ingredienti originali, per veri tocchi di classe che stupiranno i vostri ospiti. Naturalmente, tra i primi non troverete solo pasta: dal risotto al cous cous, dalle zuppe ai consommè, passando per il minestrone in tutte le stagioni...divertitevi a gustare e a sperimentare!
Ricetta dei Marubini

Marubini

Cugini degli anolini, cappelletti e agnolotti, fanno parte della grande famiglia delle paste ripiene. La tradizione per questa ricetta Lombarda, richiede regole molto precise a cui non è permesso sottrarsi. La ricetta canonica dei Marubini, quella quattrocentesca di Bartolomeo Sacchi, detto anche il Platina (storico e umanista del XV secolo, nato in provincia di Cremona

risotto-radicchio-speck-e-noci

Risotto al radicchio con speck e noci

gnocchi alla bava

Gnocchi alla bava

Il nome è certo poco attraente, ma in realtà nasconde un connubio di prelibati sapori e raffinati accostamenti. Formaggio e panna si mescolano armonicamente in una crema filante che dà il nome a questi gnocchi resi poi inconfondibili dal bianco tartufo di Alba. Già Giovanni Vialardi, il famoso capocuoco di re Carlo Alberto, e poi

gnocchi alla marchigiana

Gnocchi ripieni alla marchigiana

In questa rassegna di cucina regionale non potevano mancare gli gnocchi ripieni alla marchigiana. Spesso si crede che cucina regionale equivalga a cucina povera: questi gnocchi dimostrano l’esatto contrario. Le Marche sono l’unica regione con il nome al plurale come pure questa pluralità si riflette sulla cucina. Non c’è angolo che non abbia il suo

spaghetti-al-sugo-di-polpo-e-capocollo

Spaghetti al sugo di polpo e capocollo

E’ ottima specialmente se lasciate riposare il sugo per qualche ora per poi scaldarlo e condirci gli spaghetti. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 400 gr polpo50 gr capocollo2 spicchi aglio prezzemolo basilico1/2 bicchiere spumante dolce1 cucchiaio concentrato di pomodoro500 gr passata di pomodoro400 gr spaghetti olio d’oliva sale Istruzioni Pulire il polpo

carbonara-carciofi-e-speck

Carbonara carciofi e speck

Una ricetta che ho che ho modificato partendo da un piatto gustato in casa di amici. Il risultato mi sembra che valga la pena! Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 4 carciofi grandi1 cipolla100 gr speck a fette2 uova100 gr Parmigiano Reggiano grattugiato1 noce burro sale pepe1 mazzetto prezzemolo tritato400 gr spaghetti1 bicchiere

garganelli-al-sugo-di-piccione

Garganelli al sugo di piccione

A un commensale poco attento potrebbero sembrare delle penne rigate, ma si tratta invece di una delle paste più tipiche della Romagna. I garganelli si condiscono tradizionalmente con un ricco ragù di carni varie, oppure, come minestra, si gustano anche in brodo, come sono nati in origine, ma ormai da tutti preferiti asciutti, conditi con

Ricetta

Gnocchi di lenticchie con salsa ai peperoni

A me personalmente le lenticchie non piacciono tanto, cosi ho provato a farle diventare degli gnocchi e sono risultate particolarmente buone. Voti: 1 Valutazione: 4 You: Rate this recipe! Ingredienti Per gli gnocchi200 gr lenticchie sale farinaPer la salsa2 peperoni grossi olio d’oliva odori tritati (sedano, carota e cipolla)1/2 limone (solo il succo) scamorza affumicata grattugiata1 pizzico

fettuccine-alla-romana

Fettuccine alla romana

Difficilmente un piatto diverso da questo sarebbe riuscito a sintetizzare meglio la cucina romana. Che è essenzialmente cucina “povera” ed alla buona , costruita con ingredienti a buon mercato, ma saporiti d’osteria, il luogo dove per tanto tempo le differenze sociali e di censo sono state azzerate. Il colore e il gusto della cucina romana

fracchiata-abbruzzese

Fracchiata Abruzzese

Non so se questa polenta sia ancora correntemente in uso, ma francamente di fracchiata non avevo mai sentito parlare. Ingredienti decisamente spartani quelli di questa tipica polenta teramana, che riportano alla luce una antica tradizione culinaria, storie di vita agreste e frugale, tipiche del Teramano e degli altipiani del Gran Sasso. Ed è per questo

Crespelle alla Valdostana

Crespelle alla Valdostana

Tra le cucine montanare quella Valdostana occupa sicuramente il 1° posto. La consapevolezza di una orografia poco adatta all’agricoltura se non nei fondovalle: un paesaggio dominato da vette maestose ma anche segnato da un isolamento dovuto sia al clima rigido sia alla scarsità di vie di comunicazione esigeva ingegnarsi per sfruttare la ricchezza dei pascoli

Corzetti

Corzetti alla polceverasca

Stuzzicanti, semplici, dalle intense fragranze mediterranee. La Liguria ci regala questo piatto usando le sue famose erbe aromatiche poiché il territorio, privo di pianure atte allo scopo, non consente allevamenti di bestiame e quindi la dieta dei liguri è stata ed è, per tradizione, “di magro”. E per i corzetti alla polceverasca il discorso non è

Spaghetti alle vongole con purea

Spaghetti alle vongole con purea di ceci

Gli spaghetti alle vongole con purea di ceci sono un piatto appetitoso che combina perfettamente l’aroma del mare alla dolcezza dei sapori di terra, quella dei legumi. E’ un primo leggero e salutare che potrete preparare in poco tempo: grazie alla presenza dei ceci dona il giusto apporto di proteine, omega 3 e magnesio che

Cjalzòns della Carnia

Cjalzòns della Carnia

Del tutto particolare la gastronomia friulana in cui convivono influenze mitteleuropee, i gusti forti dei monti della Carnia e i profumi mediterranei. La Carnia è una regione meravigliosa. I suoi prati e le sue montagne offrono panorami suggestivi e altrettanti panorami gastronomici, tutti quanti espressione di una realtà culinaria tipicamente contadina. È impossibile non parlare, in

Cous cous con salmone

Couscous con salmone

  Direttamente dal mondo arabo con influssi del mondo occidentale, questo piatto estivo combina la leggerezza e gustosità delicata del salmone alla sostanza dei carboidrati grazie all’aggiunta del cous cous, ottima alternativa al riso e primo piatto versatile. Amerete il connubio tra questi due ingredienti legati tra loro dalle verdure e preparerete spesso il couscous con

paccheri ricotta e 'nduja

Paccheri cacio, ricotta e ‘nduja

Cipolla di Tropea, ‘nduja e caciocavallo sono gli ingredienti principali di questo delizioso piatto made in Calabria. Semplice da realizzare, la ricetta paccheri cacio, ricotta e ‘nduja dà vita ad un primo piatto dal sapore deciso, da abbinare rigorosamente ad un vino del territorio che  si leghi bene al piccante, in modo da pulire le nostre papille gustative. Incisivo

brudera vercellese

Brudera Vercellese

Siamo in Piemonte, e se si considera che tra Novara e Vercelli viene prodotto più della metà del riso italiano, non poteva mancare la ricetta della Brudera Vercellese. I veri protagonisti sono il riso e il maiale. Una preparazione che ci rimanda all’antico rito dell’uccisione del maiale. Questo risotto veniva infatti preparato nel giorno dell’uccisione del

Cavatelli alle cime di rapa

Cavatelli alle cime di rapa

Terra di contrasti e di forti armonie, la Basilicata o “terra di re” (è questa l’etimologia del nome) ha conservato un forte legame con la cultura agricola e pastorale. Nelle ricette la fanno da padroni i formaggi (molti quelli di pecora), i salumi e le verdure che cucinate in mille forme, sono alla base di

Cisrà astigiana

Cisrà astigiana

E’ un piatto piemontese che ancora si gusta in occasione di qualche sagra paesana. Una volta era preparata con una varietà di ceci neri provenienti dal Medio Oriente e oggi sostituiti da quelli nostrani. Il risultato è ancora migliore. Qui, nell’astigiano, la tradizione rurale ha lasciato un forte e concreto segno nella vita di tutti