Pane, pizze e focacce

tortino patate e zucca

Tortino di zucca e patate

Premetto di non essere una maga in cucina,questo tortino, l’ho fatto x invogliare la mia bimba a mangiare la zucca. Provatelo pure voi e fatemi sapere. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 600 gr zucca1 cipolla3 patate200 gr ricotta fresca1 uovo2-3 foglie salvia grana grattugiato pane grattato olio d’oliva sale Istruzioni Dopo

ricetta-pizza-napoletana

Pizza napoletana verace

Questo è un impasto a lunghissima lievitazione imparato tempo fa. Otterrete una pizza unica nella sua leggerezza e potrete mangiarne a palate senza mai sentirvi troppo pesanti poichè preparata con pochissimo lievito. Fragrante, morbida e croccante al punto giusto! Seguite per bene il procedimento e non vi deluderà. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this

frolla al taleggio e spinaci

Frolla al taleggio e spinaci

focaccia con i ciccioli

Focaccia con i ciccioli (covazzedda e gelda)

Quando si sciolgono le parti grasse interne del maiale , le sugne, restano delle parti solide,ancora commestibili , se il processo di liquefazione del grasso è stata svolta come si deve. In certe zone d’Italia vengono commercializzati schiacciati col nome di “ciccioli”e vengono consumati come stuzzichini. In Sardegna con questo prodotto si preparano delle buonissime

focaccia con verza e taleggio

Focaccia con verza e taleggio

tortino di pane valdostano

Tortino di pane valdostano

Un tipico tortino valdostano di pane. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 500 gr funghi porcini300 gr pane raffermo casereccio a fette6 uova1 dl panna fresca1.5 dl latte60 gr grana padano grattugiato1 noce moscata2 spicchi aglio1 ciuffo prezzemolo50 gr burro sale pepe Istruzioni Pulite i funghi della parte terrosa con un coltello,

piadina romagnola ricetta

Piadina romagnola di casa mia

Non è la ricetta per la quale è richiesta l’IGP, ma è un’ eleborazione di mia mamma, romagnola doc! Vi posso assicurare che è buonissima e molto digeribile, non è nemmeno paragonabile a quella che vendono nelle tante baracchine che riempiono la Romagna! Parola di Romagnola! Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti

sformato-di-fine-inverno

Sformato di fine inverno

La ricetta non è tipica, ma lo sono gli ingredienti, legati alla tradizione contadina veneta. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 500 gr zucca violina o noce di burro, pulita e tagliata a cubetti500 gr tarassaco (piantine novelle)300 gr ricotta piuttosto compatta200 gr grana padano grattuggiato2 fette pancetta senza filettoq.b. burro4 cucchiaiate

torta-di-farro-e-zucchine

Torta di farro e zucchine

ottima per le feste con amici Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 400 gr farro800 gr zucchine3 uova80 gr Parmigiano Reggiano grattugiato200 ml latte1 cipolla noce moscata sale pepe basilico Istruzioni Far bollire in acqua salata il farro come da scatola quindi farlo raffreddare sotto l’acqua. Metterlo in una boule aggiungendo noce

torta di piselli

Torta di piselli

Facile e buona anche fredda. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 500 gr piselli novelli1 cipolla4 uova Parmigiano Reggiano pangrattato Istruzioni Dopo aver lessato i piselli in abbondante acqua salata e rosolato la cipolla, fate un composto con le 4 uova , che avrete sbattuto con il parmigiano.Versate il composto in una

quiche-con-i-pomodorini

Quiche con i pomodorini

è una ricetta facile e veloce da fare,piace anche ai bambini Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 1 confezione pasta brisèe10 – 20 pomodorini200 gr Brie erbe aromatiche (erba cipollina, origano e salvia) Istruzioni Bucherellare la pasta brisèe.Metterci sopra il Brie tagliato a fettine sottili, i pomodorini ed infine cospargere con le

treccia-al-burro

Treccia al burro

Questo delizioso pane,buono sia per la prima colazione,che per merende e spuntini. Essendo solo leggermente dolce,può benissimo sostituire il pane comune,oltre tutto si conserva morbido per vari giorni. Ora la preparo raramente e solo su richiesta ,ma quando i figli erano ancora piccoli,mi cimentavo sovente nell’impresa. La ricetta che vi presento e di un famoso(dalle

pane-al-formaggio

Pane al formaggio

Sono piccole palline di pane al formaggio per mangiare a qualsiasi ora del giorno. Sono molto famose in brasile (Pao de Queijo). Voti: 1 Valutazione: 1 You: Rate this recipe! Ingredienti 400 gr farina di tapioca2 uova200 ml latte150 ml olio d’oliva150 gr formaggio Gruvieira grattugiato1 cucchiaio sale Istruzioni Riscaldate il forno a 180°.In una

crescia-sfogliata-di-urbino

Crescia sfogliata di urbino

Mia nonna, originaria della città ducale, le preparava lei stessa. Come aspetto sono simili alle piadine romagnole, ma essendo sfogliate sono meno compatte, se le spezzate tendono a sfladarsi (sono appunto sfogliate……). Ottime calde farcite di salumi o erbette strascinate. Per gli ingredienti, dico che le dosi non rispecchiano le persone. Voti: 0 Valutazione: 0

cecina

Cecina

E’ una focaccina bassa conosciuta sia in Toscana sia in Liguria, ma chiamata in modi diversi. La cecina o torta di ceci, come la chiamano a Livorno, è quella tipica Toscana. Voti: 47 Valutazione: 3.13 You: Rate this recipe! Ingredienti 600 gr farina di ceci200 ml olio d’oliva extra vergine2 lt acqua sale pepe nero

plumcake-alle-olive-e-prosciutto

Plumcake alle olive e prosciutto

Questa ricetta può essere servita sia come antipasto sia come piatto unico. Pratico da portare fuori, magari un pic-nic o al mare, inoltre si conserva bene per 2 o 3 giorni in frigo. Buonissimo caldo e ottimo freddo. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 200 gr prosciutto cotto a dadini150 gr farina

panadas

Panadas

La natura è stata generosa con Cuglieri: nel suo territorio, il più vasto della provincia di Oristano, vi è un raro concentrato di quanto di meglio possa offrire la Sardegna: montagne, fitti boschi, fiumi e sorgenti, spiagge, imponenti scogliere, e i segni della storia che vanno dai nuraghi alle città scomparse, ai castelli, a splendide

Casatiello rustico napoletano

Il casatiello è un’antica e tradizionale ciambella che si mangia a Napoli il giorno di Pasqua, e protagonista della gita di Pasquetta fuori porta, contraddistinto da un certo numero di uova crude messe sulla pasta e trattenute da due striscioline di pasta incrociate, l’impasto invece è identico a quello del tortano. Il suo nome deriva

Sardenaira

Si tratta di una sorta di focaccia rossa (guai a voi a definirla pizza!) che viene tutt’oggi preparata nei paesotti intorno a Sanremo (diciamo da Taggia a Ventimiglia); la caratteristica meravigliosa della Liguria, e in special modo del ponente ligure, è la fantasiosa esuberanza delle tradizionali torte salate, focacce, farinate e simili: ogni paesello può