Risultati della ricerca per: asparagi selvatici

Villacarlotta

Ho passato il weekend di Pasqua nell’hotel VillaCarlotta di Ragusa, un quattro stelle veramente di classe. Ve lo consiglio anche solo per mangiare, visto che ha un ristorante di tutto rispetto. Per il pranzo pasquale si poteva scegliere fra un menu-degustazione a base di carne e uno a base di pesce. Io ho scelto il

bruscandoli

Bruscandoli

di Joja. Sono chiamati bruscandoli i gettiti spontanei del Luppolo selvatico (Humulus lupulus), che in Veneto si raccolgono in primavera. Pianta avvolgente, nei boschi incolti forma intrichi invalicabili e cresce di 5 o 6 metri l’anno. L’erboristeria usa i fiori femminili “coni” che sono delle infiorescenze gialle, per usi vari specialmente contro l’insonnia. Sono invece

Nidi di pasta all’asparago selvatico su fonduta al castelmagno

Per la buona riuscita di questa ricetta, è fondamentale la scelta della pasta, che deve essere di ottima qualità. Se non riuscite a reperire l’asparago selvatico, dal gusto molto intenso e profumato, che da noi cresce sulle pendici dei monti pisani, potete sostituirli con gli asparagi coltivati, avendo cura di scegliere quelli più piccoli e

menù di natale ricette chef

Menù di Natale a prova di… chef! 8 ricette suggerite da grandi cuochi italiani

   In fatto di ricette natalizie si sa, gli italiani sono particolarmente campanilisti e ognuno nella propria regione, secondo radicate usanze, ritiene di avere le migliori con cui santificare le feste. Oggi abbiamo voluto, quindi, andare oltre le tradizioni più classiche e fornirvi alcuni validi consigli da riprodurre a casa vostra, consigli di preparazioni firmati

Alla (ri)scoperta dei piatti poveri e di riciclo della cucina salentina

  In Salento non si butta via niente. “Per questo non è mai esistita la carestia, e non si è mai sofferta troppo la fame”: perché anche dai pochi ingredienti presenti si è sempre riusciti a creare qualcosa. E che cosa! Inoltre, in ogni stagione tra strade e campagne si raccolgono erbe e verdure spontanee,

Stanchezza primaverile

Come combattere la stanchezza primaverile a tavola? I consigli della biologa nutrizionista

  Alcuni lo definiscono “mal di primavera”, e sembra davvero strano che si possa parlare di malessere fisico in una stagione che vede, invece, il rinvigorirsi della natura. Eppure, con l’arrivo della bella stagione con le sue giornate più lunghe e le temperature più miti, è comune avvertire una serie di fastidi, come insonnia, stanchezza,

tipi di ricotta

Di bufala, vaccina, di capra: come abbinare le diverse tipologie di ricotta

  Salata, al forno, condita, fresca, di mucca, di pecora o mista: la ricotta è un latticino che, a seconda delle tipologie, può essere consumata al naturale o utilizzata per farcire e condire piatti salati e dolci. Vi basti pensare che la lasagna napoletana si fa con un ripieno di ricotta e che questa può

rosa di gorizia

La Rosa di Gorizia, storia di un radicchio unico al mondo

Il Collio è l’unico posto al mondo dove cresce da più di trecento anni un radicchio a forma di rosa. È la Rosa di Gorizia, le cui sementi sono state custodite e tramandate gelosamente, di generazione in generazione, dagli agricoltori locali. Oggi non sono rimasti in molti a produrla, ma non è di certo il

ricette con verdure di stagione

Le migliori Ricette con le Verdure di Stagione ad Aprile

Avete mai fatto caso a quanto i colori, i sapori e i profumi della frutta e della verdura siano più accentuati quando i prodotti sono di stagione? Le carote sembrano più arancioni in primavera e i pomodori più rossi in estate, non trovate? Beh, il nostro naso e i nostri occhi non ci ingannano, ciò

Osteria del cucco

Ebbene si sono ritornato all’Osteria dl Cucco ad Urbania. Peccato di gola? Non solo! Tutti i sensi vengono esaltati. Gia la prenotazione telefonica ti mette a tuo agio, mi risponde una signora che mi dice ciao e ti chiede il nome mentre il cognome è bandito. Il locale è minuscolo ma piacevole, con tante cose

Spagna: la cucina spagnola tradizionale e creativa

di Martino Ragusa.Una Spagna strabica dei film di Pedro Almodovar, con un occhio fisso sul passato e l'altro divergente su un futuro visionario, è una rappresentazione tutto sommato realistica di questo paese che sembra essersi dato il compito di sorprendere il mondo con i suoi contrasti.Una ferrea laicità di stato è contrapposta a un re ancora

Risotto al cointreau

Mai provato il risotto al Cointreau, liquore dolce prodotto in Francia? Se lo avete già in casa potete utilizzarlo per preparare questo splendido risotto che riuscirà a stupirvi così come ha stupito me proprio ieri sera, a cena in casa di amici. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 650 gr riso per

Trattoria da riccardo

Nella Sardegna Occidentale,dopo aver percorsola stupenda litoranea che da Alghero porta a Bosa;Regno incontrastato degli ultimi esemplari di avvoltoio degli agnelli arriverete a Magomadas,un piccolo centroal confine delle province di Nuoro e Oristano,dove troverete la Trattoria a conduzione familiare di Riccardo e Graziella.In un ambiente piccolo e accogliente vi verranno proposte,le offerte giornaliere.Ottimi gli antipasti(Asparagi

Antica hostaria

Michele Bonaccorso, chef dell’ Antica Hostaria di Enna, mi ha proposto per antipasto una rassegna di frittate talmente varia che a momenti mi commuovevo perché evocava la mia infanzia al pari di un album di vecchie fotografie: con la ricotta di pecora fresca, con i finocchietti selvatici, con le fave, con le patate, con i

cardi-pancetta-e-formaggio

Cardi pancetta e formaggio

Per questo gustoso e saporito piatto, se non avete i cardi selvatici , potete usare quelli coltivati , i cardi possono essere sostituiti da carciofi o asparagi. Voti: 1 Valutazione: 1 You: Rate this recipe! Ingredienti 1 mazzo cardi selvatici200 gr pancetta dolce100 gr pecorino giovane100 gr grana grattugiato4 spicchi aglio1 mazzetto prezzemolo1 mazzetto maggiorana

cime di luppolo in frittata

Cime di luppolo in frittata (uova)

Tra qualche settimana nelle regioni più meridionali d’Italia e man mano in tutto il territorio nazionale ,col giungere dei tepori primaverili,si potranno cogliere in campagna, tanti preziosi doni della natura , per preparare insalatine disintossicanti o gustose frittate,ripieni,zuppe e minestre. Sarebbe troppo lungo elencare le varietà commestibili di erbe e germogli selvatici, potrei preparare una