menu di pasqua

Menù di Pasqua all’italiana

Redazione

Vicini alle vostre tavole per Natale, Capodanno, San Valentino e dopo avervi proposto un menù per la festa del papà, pensavate che per Pasqua vi avremmo lasciato in balìa del giudizio di suoceri e cognati, senza offrirvi il nostro umile aiuto? Abbandonare i nostri lettori proprio nel momento del bisogno non è dai noi: sarebbe stato uno spiacevole peso sulla coscienza che non ci avrebbe lasciato in pace per tutta la festa.

Eccovi dunque il gaudioso e multiregionale menù di Pasqua de “Il Giornale del Cibo”.

menu di pasqua

Menu di Pasqua: idee per antipasti, primi, secondi e dolci

Antipasti per grandi e piccini

Per dare una forte identità a questo pasto, portiamo in tavola sin dall’inizio un elemento caratterizzante: le uova. Sode? Sì, ma “sode e basta”, per un bel pranzo come quello di Pasqua non ci piacevano, così, per far felici anche i più piccoli, abbiamo deciso di proporvi delle simpaticissime uova sode travestite da funghetto.

Se però siete di quelli che: “a tavola non si scherza” abbiamo tirato fuori direttamente dalle terre del Chianti una gustosa alternativa: degli irresistibili crostini di fegatini che potrete accompagnare con del buon vino. Quale vino? Date un’occhiata al nostro articolo sulle migliori annate per i vini italiani, oppure, avete ancora un week end per andare a fare degustazioni fra i tanti eventi di vino in programma questo mese.

uova sode a funghetto

Primi piatti per tutti i gusti

Ed ora come per gli antipasti anche per la scelta dei primi vogliamo accontentare tutti i gusti, così ci siamo affidati alle competenze culinarie della tradizione friulana che a Pasqua prevede degli strepitosi agnolotti con burro fuso e ricotta affumicata chiamati cjalzóns.  Oppure, se secondo voi a Pasqua: “solo primi in brodo”, seguite la tradizione emiliana e mettete in tavola i cucchiai perché  il menù prevede i deliziosi passatelli in brodo, preparati con uova, parmigiano, pangrattato e noce moscata. In alternativa, più o meno con gli stessi ingredienti,  potrete affondare in una saporita zuppa Imperiale.

passatelli in brodo

Secondi con l’Agnello

La tradizione, ormai lo avrete capito, è il nostro forte: eccoci dunque ai secondi d’agnello. La prima ricetta che vi proponiamo viene dalla Sardegna: un eccezionale agnello in umido condito con cipolle, pomodori secchi, carote, finocchietto selvatico e zafferano.

Anche se, ad essere sinceri,  non saremmo in grado di consigliarvi tra questa pietanza, una squisita lombatina di agnello e un semplice e delicatissimo agnello al vino e rosmarino. Se poi tutte queste ricette non vi hanno ancora convinti, date un’occhiata a queste  impanate ragusane che durante il periodo pasquale vengono farcite con la carne di agnello.

agnello al forno

 Dolci pasquali: stanchi della solita Colomba?

Come chiudere il pranzo di Pasqua, se non con una Colomba pasquale artigianale? Per quest’anno resistete dunque alla tentazione delle scelte facili, e stupite i vostri commensali cimentandovi nella preparazione di questo dolce, laborioso ma gratificante.

Stanchi della solita colomba volete sperimentare dolci specialità regionali? Dopo aver dato spazio a Sardegna, Emilia Romagna e Toscana scendiamo giù per lo stivale,  e dopo aver attraversato la Campagna con la sua pastiera, arriviamo fino in Sicilia, dove il menù di Pasqua si chiude sempre, immancabilmente, con delle dolcissime cassatedde.

E voi, cosa avete deciso di preparare per il vostro menu di Pasqua? Avete delle ricette da proporci?

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi