zucchero

Pistiddu Ricetta

Pistiddu o pistiddi

Il Pistiddu è un dolce tipico sardo esattamente della Barbagia (Nuoro) e lo si prepara per la festa di San Antonio Abate. E’ una focaccia di pasta sfoglia o frolla ripiena di sapa (di mosto cotto o di fichi d’india o di corbezzolo) oppure miele o abbathu, semola di grano duro, scorza grattugiata d’arancia, zafferano o

Ciambella allo yogurt e mirtilli

Quando preparo il ciambellone non posso non pensare alle splendide torte della mamma! Da piccola era spesso presente nelle colazioni, che preferiva darci al posto delle solite brioches confezionate. Ricordo che molte volte la portavamo anche a scuola da gustarci all’intervallo, assalita dai compagni che volevano assaggiarla. La mia mamma conosceva il mio debole per

ricetta brutti ma buoni

Brutti ma buoni

Quando avanzano degli albumi in cucina e non sappiamo come utilizzarli la ricetta più facile e golosa è questa! Dei biscottini dal sapore piemontese, con un invitante profumo di nocciole tostate e cioccolato. Sono i Brutti ma buoni, chiamati così proprio dal loro aspetto un po’ rustico e bruttino ma dal gusto veramente buono! Voti:

crostata-di-mele-con-crumble-di-mandorle

Crostata di mele con crumble di mandorle

L’ Apple Crumble è un dolce tipico inglese, ma io l’ ho conosciuto e preparato nella terra dei canguri, proprio perchè lo stile di vita e il cibo è tutto in stile inglese! E’ un dolce molto semplice ma molto gustoso, adatto all’ora del tè oppure come dessert. Solitamente viene servito in ciotole di ceramica

biscotti sablé

Biscotti sablè con marmellata

Questi biscotti dal gusto semplice ma che piacciono proprio a tutti sono con una frolla chiamata Sable, meno friabile e più morbida della frolla normale. Io ho scelto di riempirli con della marmellata, ma se volete potete metterci anche della nutella, che però, attenzione, non verrà messa in cottura, quindi, dovrete prima far cuocere i

strudel-con-cialde-di-mele

Strudel con cialde di mele

Lo strudel è un dolce austriaco tipico della stagione invernale, anche se non ne trovi mai uno che sia uguale all’ altro. Questo è proprio strano: molti improvvisano con confetture nel ripieno, altri esagerano con la cannella, altri ancora utilizzano la pasta frolla o sfoglia come base per questa torta. Io vi propongo una versione

torta al mascarpone e cioccolato

Torta al mascarpone con gocce di cioccolato

Volevo creare un dolcetto con del mascarpone che avevo nel frigorifero, ma non sapevo proprio cosa fare. Visto il tempo uggioso un tiramisù non era proprio la torta adatta e il mascarpone alla fine l’ho sempre usato solo per quel tipo di dolce. Preferivo una torta soffice, magari da inzuppare nel latte, giusto per coccolarsi

torta clementina

Torta clementina

La torta clementina, soffice e profumata, viene ricordata come dolce della mamma nel film I sogni segreti di Walter Mitty. In numerosissime scene del film il protagonista, Walter, ha con sé una torta clementina. Incuriosita ho deciso di realizzarne una per scoprire che sapore avesse, visto che nel film sembrava molto invitante. Ingredienti per una

muffin al doppio ciccolato con granella di pistacchio

Muffin al doppio cioccolato con granella di pistacchio

Muffin, muffin e ancora muffin! Sono irresistibili, morbidi, con quella forma a funghetto troppo simpatica. Li ho preparati ispirandomi all’Australian style: era il gusto che non mancava mai ad ogni bancone dei café e non potevi non cedere alla tentazione quando avvicinandoti emanavano un profumo irresistibile. Caldi sono ancora più buoni. Voti: 2 Valutazione: 1.5

ricetta-sigarini-alla-arancia

Sigarini all’arancia

I Sigarini all’ arancia sono una ricetta 100% Mamma Anna, perfetta in questo periodo dove le arance hanno un profumo intenso. In più Carnevale è alle porte e questi piccoli sigari sono perfetti per gustarli in compagnia di trombette, coriandoli e maschere. Ottimi come dolcetto fine pasto con un caffè bollente o per un tè

brownies coi lamponi

Brownies con lamponi

Oggi è S. Valentino. Di solito non sono un’ amante di queste feste che risultano ricorrenti solo a livello commerciale, ma quest’ anno più che mai, sento di vivere questo momento in tutto il suo splendore! Ho deciso di creare un dolcetto carino che addolcisce i cuori e i palati, ricorrendo al colore dell’ amore,

Torta di rose con crema pasticcera e gocce di cioccolato

I lievitati non sono semplici da preparare. Ci vuole precisione nel preparare gli ingredienti, nella cura dell’ impasto e sopratutto tanta pazienza. Ma come resistere alla loro sofficità una volta pronti? Ho preparato questa torta di rose farcita con crema pasticcera e gocce di cioccolato per un contest che richiedeva un dolce con la crema

Panna cotta alle nocciole e caffè

Squisita e piacevole crema, per finire un pranzo a base di piatti leggeri e delicati. Ottimo dolce romantico per San Valentino, se servito in cocotte a forma di cuore. Voti: 3 Valutazione: 3.67 You: Rate this recipe! Ingredienti 500 ml panna100 gr nocciolo100 gr zucchero di canna biologico2 – 3 cucchiai farina di carrube1 tazzina

zeppole

Zeppole di san giuseppe

Il giorno di San Giuseppe (19 marzo) si festeggiano anche i papà. A Napoli è tradizione festeggiare con le zeppole. Eccovi la ricetta di quelle al forno. Esistono anche fritte, ma sconsiglio di farle in casa perché molto elaborate. Voti: 2 Valutazione: 3 You: Rate this recipe! Ingredienti Per le zeppole1 kg farina 001 lt

Ciambellona al latte

È la classica torta da colazione, soffice, rustica e incredibilmente buona. Per gli intolleranti al latte vaccino, potrete sostituirlo con latte di soia, di mandorla o d’avena ma limitando la quantità di zucchero a 120 grammi. La ricetta me l’ha passata mia sorella. Se volete velocizzare i tempi di preparazione ottenendo un ottimo risultato utilizzate

Torta soffice al limone

Una deliziosa torta al limone, soffice e profumata. E’ una delle mie preferite per bontà e semplicità. Voti: 5 Valutazione: 3.4 You: Rate this recipe! Ingredienti 150 gr farina 0 biologica100 gr fecola180 gr zucchero di canna100 ml olio d’oliva extra vergine delicato3 limoni biologici3 uova1 bustina cremor tartaro1 cucchiaino bicarbonato di sodio1 pizzico sale

pastiera-napoletana

Pastiera napoletana

Ci sono diverse versioni di questo dolce fantastico chiamato pastiera. In genere la diversità sta in un ingrediente: a Napoli si usa il grano cotto, mentre in qualche comune del casertano usano il riso. In qualche paesino della Basilicata al posto del grano ho trovato delle tagliatelle. C’è anche chi la farcisce con crema gialla.Vi

sanguinaccio

Sanguinaccio (crema di cioccolato)

E’ un’antica ricetta napoletana, con cui si realizza una crema in cui si intingono le chiacchiere (o frappe). Elemento base della ricetta era il sangue di maiale, da cui il nome. Nel 1976 il Sindaco Maurizio Valenzi proibì giustamente l’uso del sangue perchè pericoloso. Per chi desidera dargli quel tono di grasso basta aggiungere un

frappe

Frappe (chiacchiere di Carnevale)

Un dolce semplice da preparare che si gusta nel periodo carnevalizio. Voti: 2 Valutazione: 3 You: Rate this recipe! Ingredienti 1 kg farina 0020 gr sale80 gr zucchero100 gr margarina1 uovo intero5 tuorli250 gr acqua100 gr rum Istruzioni Impastare il tutto. Stendere la sfoglia non più alta di un millimetro, tagliarla in forme suggerite dalla