pistacchi

penne-ricotta-specke-e-pistacchi-di-bronte

Penne ricotta, speck e pistacchi di Bronte

Piatto elaborato in occasione di ospiti improvvisi.Attesa la varietà degli ingredienti che vanno dal Trentino alla Sicilia potrebbe essere un piatto in linea con il Manifesto della Cucina Nazionale Italiana.È un ottimo piatto unico, completo dal punto di vista nutrizionale.Con questo piatto consiglio un rosso a scelta tra un Nerello Mascalese in purezza o –

Penne parisienne

Ricetta originale composta utilizzando solo ingredienti con la lettera P. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti penne prezzemolo pancetta prosciutto crudo di Parma paprika in polvere provolone piccante pistacchi pomodorini pachino panna piselli Istruzioni Mettere a bollire l’acqua per la pasta. Procedere ponendo in una padella la pancetta ridotta in piccoli pezzetti,

baguette-farcite

Baguette farcite

Tra i miei appunti e scartoffie varie riguardanti la cucina, ho ritrovato questa ricetta. Si tratta di baguette private della mollica interna e farcite con un composto cremoso a cui viene conferita croccantezza dai pistacchi. Ottimo appetizer accompagnato da un buon prosecco, ma anche da un buon rosso strutturato come il Cerasuolo di Vittoria. Voti:

Mezzepenne al pesto di sedano con peperoni

Questa è la versione ingentilita della pasta acciu e pipi dove il termine acciu sta per sedano. Nella ricetta originale sedano, cipolla e peperoni venivano soffritti in un unico contesto, mentre i pistacchi ed i pinoli tostati erano aggiunti alla fine. Il sapore, inutile dirlo, era qualcosa di eccezionale. Tuttavia il piatto – che tipico

ricetta-pasta-con-ragù-di-pesce-spada

Trofie con ragù di pesce spada e gamberetti al pistacchio

È una piatto che ho provato proprio domenica 4 gennaio al ristorante San Vito di Mazara del Vallo che ho segnalato nell’apposita rubrica.Credetemi, è un primo piatto veramente unico.Il titolare del ristorante mi ha ceduto la ricetta con una certa riluttanza, nonostante l’intervento del mio amico mazarese che gli ha assicurato che io non ero

Gelatina di passito

Si tratta di un dessert di facile preparazione, fresco e delicato (pur se alcoolico), che mette insieme il dolce ed il digestivo. Da servire con dei biscottini secchi. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 1 bottiglia passito4 fogli gelatina (colla di pesce)120 g zucchero semolato2 chiodi garofano1/2 arancia1 cucchiaino uva sultanina1 cucchiaio

trofie-alle-erbe-e-pistacchio

Trofie alle erbe e pistacchio

Quando assagiai per la prima volta questa ricetta (ero a Bronte, patria del pistacchio) mi servirono una pasta che qui in Sicilia si chiama Manici ri fauci)ovvero manici di falce che è una sorta di grande cavatello (grosso per lo più come il dito indice) e la cui forma ricorda, appunto, i manici della falce

gratin-di-spada-ai-profumi-di-sicilia

Gratin di Spada ai Profumi di Sicilia

Un piatto che racchiude sotto la crosta croccante profumi e sapori tipici della Sicilia come il pesce spada, il formaggio Ragusano, i capperi di Salina o Pantelleria e i pistacchi di Bronte. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 2 fette pesce spada2 uova2 pomodorini80 gr caciocavallo ragusano60 gr grana1 cucchiaio capperi salati

datteri-ripieni-di-marzapane

Datteri ripieni di marzapane

Avevo una dozzina d’anni, ed i miei Genitori, per sopravvivere assieme a me ed alla mia sorellina, più piccola di sette, in una Roma ancora schiantata da molti anni di occupazione nazista, di bombardamenti degli alleati, di accaparramenti dei più sconci, avevano dovuto affittare una stanza della nostra bella casa a persone che, peraltro, malgrado

Bresaola alla zuanne

Questa ricetta si presenta bene sia come antipasto che come pietanta per un pasto leggero ma sostanzioso. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 200 gr bresaola di manzo a fettinefarcitura sushi di bresaola cetriolo1 limone50 gr pistacchi sgusciati2 carote100 gr stracchino (in alternativa crescenza) olio d’oliva extra vergine1 cipollotto1 ciuffo menta200 gr

Spuntino estivo 2

Le calde giornate estive ci invogliano a nutrirci di pasti svelti, freschi e possibilmente leggeri. In questo spuntino propongo ancora il Buscion chiamato anche Robbiolino, tipico formaggio molle di ovino o misto vacca delle prealpi Svizzere e ancor più Lombarde, ma ormai reperibile ovunque in Italia. Comunque, dove non fosse reperibile il formaggio in parola,

insalata-pre-estiva

Insalata pre-estiva

Ricetta di Orsagiuliva.Sì, avete letto benone: pre-Estiva (e non prefestiva… EHEHEHEH), poichè pare che tutti i frutti ed i verduri di color giallo ed arancio, ricchi di vitamina E e mitusò attivino mirabilmente la melanina, regalandoci una splendidissssssssima abbronzatura. In realtà questa ricetta arriva dall’Africa, senza le mozzarelline e con le arachidi al posto dei

torta-pistacchi-mandorle-profumata-all-arancia

Torta pistacchi, mandorle profumata all’arancia

Avevo dei pistacchi da un po’ di tempo e volevo usarli prima che diventassero immangiabili. Rileggendo varie ricette ho fatto un mix ed è venuta fuori questa, che mi è piaciuta un sacco, quindi ve la passo… Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 100 gr cioccolato fondente130 gr mandorle130 gr pistacchi4 uova150

conchiglie-verdi

Conchiglie verdi

Polpettine di pollo

Variandone le dimensioni, possono costituire uno sfizioso antipasto o trasformarsi in un insolito secondo. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 200 gr petto di pollo100 gr salsiccia30 gr pancetta tesa Parmigiano Reggiano grattugiato1 fetta pane casereccio ammollato1 uovo30 gr pistacchi sgusciati foglie salvia1 rametto rosmarino aglio olio d’oliva extra vergine pangrattato sale

La frutta con i semi che si mangiano!

Un’idea simpatica (ma anche molto golosa!) di presentare “il solito” cocomero o “il solito” melone. In realtà, buoni come sono, questi due frutti non avrebbero bisogno di ulteriori aggiunte, ma per risolvere con un’unica mossa le portate di dolce e frutta a conclusione di una cena estiva e soprattutto per stupire grandi e piccini, basta

Ghorayebah

Questa ricetta fa parte della cucina araba, la mia famiglia l’ha sempre realizzata in questo modo, ma la ricetta originale non prevede lo zucchero a velo, mentre la forma è tonda e non a mezza luna. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 250 g farina di frumento125 g zucchero250 g burro60 g nocciole