pecorino

fettuccine ragù

Fettuccine al ragù aquilano

Questa ricetta delle fettuccine al ragù aquilano, tipica delle aree montane del capoluogo abruzzese, è poco nota. La tradizione della transumanza dei pastori abruzzesi prevedeva, anticamente, che questo ragù fosse un cibo di “scorta” per i lunghi mesi trascorsi sugli Appennini: le donne confezionavano il sugo in barattoli ermetici per resistere a tutto. Particolarmente ricco

polenta funghi e pancetta

Sformato di polenta con funghi e pancetta

È la ricetta che ho creato, mi è venuta in mente mentre cucinavo la polenta come di solito. Volevo dare un input in più’ al piatto che più preferisco aggiungendo ingredienti come funghi e pancetta, ma volendo, si possono sostituire a piacere. Ecco come portare in tavola la polenta con funghi e pancetta. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate

pasta con pesto di nduja

Pasta al pesto di Nduja, pecorino crotonese e cipolla di Tropea

Questo volta voglio proporvi una ricetta particolare, prepareremo un piatto di fusilli con un pesto tutto calabrese. Può essere usato sia per condire la pasta fredda che saltato in padella io lo ho abbinato con i fusilli al ferretto tipici della provincia di Cosenza ma si può abbinare con molti altri tipi di pasta sia corta

coietas

Coietas (involtini sardi)

Il carattere dei sardi è riservato, talvolta chiuso, ma non in ambito gastronomico. Infatti quando si è trattato di accogliere “suggerimenti” dall’esterno, soprattutto se incontravano i gusti locali, nessuno si è mai tirato indietro. Ciò è accaduto a questi involtini…. C’è un che di magico e misterioso . Sarà per il suono arcaico dei suoi

cozze ripiene fritte

Cozze ripiene fritte (alla corda)

Questa ricetta ricorda la vecchia scuola, come quando con dei semplici e poveri ingredienti si riusciva a tirare fuori delle vere e proprie chicche di cucina. In omaggio alla mia mamma Lina, che le preparava con un ripieno a base di pan grattato e uova. Una vera e propria festa, un divertimento nel tirare via

capretto al forno con patate

Capretto al forno con Patate: Ricetta Silana

Nell’estrema appendice meridionale della nostra penisola c’è un angolo «nordico»: la Sila. Da questa terra di monti e di boschi viene la ricetta che presento, un piatto costruito sulla carne di capretto e sul pecorino, le basi più arcaiche dell’alimentazione pastorale. “Contaminazioni” fra culture diverse, quelle che nel corso dei secoli hanno pervaso la regione,

parmigiana di melanzane

Parmigiana di Melanzane

La parmigiana di melanzane è un classico senza tempo. Preparata da nord a sud, ogni ricetta ha la sua caratteristica che la differenzia dalle altre. Questa ricetta mi è stata tramandata da mia mamma e volevo farla conoscere aggiungendoci un tocco personale. Voti: 1 Valutazione: 5 You: Rate this recipe! Ingredienti 4 – 5 melanzane bianche150

carbonara di zucchine

Carbonara di zucchine

Ho deciso di proporre una variante della carbonara dedicata a chi come me è vegetariano e non vuole rinunciare al gusto di un piatto intramontabile come la carbonara. ^_^ Ecco quali sono i passaggi per realizzare una perfetta carbonara di zucchine. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 2 zucchine300 gr pasta (io

tagliatelle alla cacciatora

Tagliatelle mozze alla cacciatora

Se si vuol dare credito agli studiosi di cucina, è un piatto tipico di un piccolo paese del Pisano. Conosciuto fin dai tempi dei Romani, il piccolo borgo, in realtà, era noto non tanto come agglomerato urbano, quanto come parte della Selva Palatina, che dai monti sino alla costa costituiva una ricchissima riserva di caccia.

Ricette con i Broccoli

Mezze Maniche ai Broccoli aromatizzata alla Cannella

Di Ricette con i Broccoli se ne contano a bizzeffe, sopratutto per realizzare saporiti Primi Piatti: dalle innumerevoli varianti di Pasta con i Broccoli alle famose Orecchiette Pugliesi, passando per la siciliana Pasta con il Broccolo al Forno. Quella che vi proponiamo è la Ricetta delle Mezze Maniche ai Broccoli aromatizzate alla Cannella: una pietanza che porta in

Ciavarro di Ripatransone

Ciavarro di Ripatransone

Questa minestra marchigiana è tradizionalmente legata alla primavera. Una volta, quando ormai i raccolti primaverili erano pronti, si dava fondo ai prodotti ancora esistenti e conservati per dare fondo a quelli più freschi. A Ripatransone si preparava questa gustosa minestra chiamata, appunto, ciavarro, e il I° maggio era il giorno prescelto. Il Paese, posto sul doso di una

Brodo di cardi e volarelle

Brodo di cardi e volarelle

Nella bella e oggigiorno tanto danneggiata città de L’Aquila è considerata una delle specialità caratteristiche. Questa minestra si può preparare con pane a dadini oppure alle volarelle, caratteristici quadrucci di pasta all’uovo che vengono appositamente fritti. Il curioso nome probabilmente proviene dalla particolare leggerezza; infatti quando si friggono sembra addirittura che volino. E’ il piatto

Blo Blo alla perugina

Blò Blò alla perugina

Strano termine dialettale umbro per designare questa ricetta. Sicuramente onomatopeico, che ricorda il rumore della pentola che bolle piano piano. Una volta il lardo era l’unico grasso di base in ogni tipo di preparazione culinaria. Il maiale era il condimento per il pasto di tutti i giorni e l’Umbria in quanto a prodotti di salumeria

Bazzoffia dell’Agro Pontino

Questa volta tocca al Lazio presentarci una zuppa che ricorda un po’ l’acquacotta. Il territorio da dove deriva è l’attuale agro pontino, ma fino all’inizio del secolo scorso era un territorio acquitrinoso/paludoso e malarico e quindi scarsamente popolato: quasi esclusivamente pastori e carbonai. Ma con la bonifica (circa 1930) il terreno più fertile ha dato

Riso e patate

L’arrivo delle patate novelle ad Aprile, suggeriva al mondo contadino un piatto leggero e saporito: in Puglia lo chiamavano “risu e padane” e cuoceva spandendo nei vicoli un profumo delicato, morbido ed invitante. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 500 gr patate500 gr riso500 gr pomodori a pezzettini250 gr pecorino grattugiato3 spicchi aglio basilico tritato

Acquacotta maremmana

Acquacotta Maremmana

Dalle erbe raccolte dai pastori nasce, come molte altre, la ricetta dell’acquacotta maremmana. Diffusasi anche in altre regioni, viene modificata con l’aggiunta di altri ingredienti come uova e formaggi. Per chi  ama i gusti antichi, quelli mai dimenticati della propria gioventù o infanzia, il posto adatto a rinverdire questi ricordi è senz’altro la Toscana. Una

malloreddus-con-ragu-di-agnello-e-porcini

Malloreddus con ragù di agnello e porcini

pasta-per-gli-scialatielli

Pasta per gli Scialatielli

Pasta tipica tradizionale napoletana. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 200 gr farina grano duro200 gr farina 001 uovo40 gr pecorino1 cucchiaio olio d’oliva extra vergine120 ml latte sale5 foglie basilico Istruzioni Disporre le farine a fontana. Unire gli ingredienti e mescolare per 15 minuti.Lasciare riposare 1 ora. Stendere e tagliare la

lasagna-alla-calabrese

Lasagne alla Calabrese

Piatto tipico calabrese, molto gustoso. Piatto unico nel suo genere, adatto a feste o riunioni familiari. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti Per la pasta100 gr semola di grano duro1 uovoPer il ripieno1 kg carne di maiale macinata1 salsiccia3 uova200 gr caciocavallo1 lt passata di pomodoro100 gr pecorino1 panino morbido olio d’oliva