mosto

mosto cotto

Mosto cotto

Il mosto cotto si ottiene facendo cuocere a lungo i succhi d’uva. Le origini di questa preparazione sono molto antiche. Una volta si pigiava l’uva, la più zuccherina e ben matura, per ricavare il succo. Questo poi veniva cotto, appunto, in grandi pignatte di terra cotta fino a raggiungere il bollore, per poi continuare a

Schiacciata all' uva

Schiacciata con l’uva (Scacciata c’a racina)

Questo è un altro tipico dolce della tradizione modicana legato alla vendemmia. Se ne è persa quasi del tutto la memoria, per cui lo inserisco tra i piatti della zattera. Questa ricetta proviene (ogni tanto capita) dall’altra nonna, quella paterna, la Nonna Grazietta. Il termine racina di cui sconosco l’origine etimologica, indica l’uva. Con le

ricetta-cuddureddi-e-lolli

Cuddureddi e lolli nel vino cotto

Tipico dolce autunnale della tradizione modicana. è un dolce che ormai preparano solo alcune pasticcerie, peraltro a prezzi estremamente proibitivi. Questa è la ragione per cui ho deciso di inserirlo tra i piatti della zattera. Innanzitutto si impone un chiarimento terminologico. Le cuddureddi sono una sorta di raviolo ripieno di mandorle, mentre i lolli sono

ricetta-saba-sarda

Sa sapa

Ricordo che quando ero bambino, tra i miei nonni materni, che filavano d’amore e d’accordo tutto l’anno, arrivato il periodo della vendemmia e della successiva pigiatura dell’uva, cominciavano le schermaglie e i negoziati: il nonno perché voleva trasformare quasi tutto il mosto in vino, e la nonna che vantava diritti su almeno un ettolitro del

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi