fave

purea di fave

Purea di fave con cicoria campestre

Questa ricetta mi riporta indietro nel tempo a quando ero ragazzina e andavo nei campi con donne esperte a raccogliere “la minestra spersa”che erano le cicorielle selvatiche, qualche bietolina ed il finocchietto. Non era così facile come potrebbe sembrare, ma davvero soddisfacente quando riempivamo la borsa di stoffa che serviva a contenere la verdura. Voti: 0

Fave e cicoria

Fave e Cicoria

Piatto unico, tipico della cucina pugliese, tramandato di generazione in generazione. È composto da ingredienti poveri della tradizione contadina, le fave secche decorticate e la cicoria selvatica. La dolcezza delle fave ed il gusto deciso ed un po’ amaro delle cicorie danno vita ad un connubio di sapori. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this

Bazzoffia dell’Agro Pontino

Questa volta tocca al Lazio presentarci una zuppa che ricorda un po’ l’acquacotta. Il territorio da dove deriva è l’attuale agro pontino, ma fino all’inizio del secolo scorso era un territorio acquitrinoso/paludoso e malarico e quindi scarsamente popolato: quasi esclusivamente pastori e carbonai. Ma con la bonifica (circa 1930) il terreno più fertile ha dato

fave e cicoria

Fave e cicoria

Fave e cicoria è un piatto della tradizione povera contadina, davvero semplice nei suoi ingredienti ma con una preparazione ricca di sapori e profumi meravigliosi. Preparate gli ingredienti e cimentatevi in questa gustosa e salutare pietanza. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 200 gr fave secche decorticate1 kg cicoria olio d’oliva extra vergine sale

fave-e-cicoria

Fave e cicorie

Ottimo di gusto, buono il ricordo. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 500 gr fave secche1 kg cicorie campestri1 spicchio aglio1 peperoncino sale Istruzioni Lessare le fave secche.Lavare la cicoria campestre.Passare le fave al setaccio ed unire la cicoria campestre lessata.A parte fare soffriggere uno spicchio d’aglio e una piccolo peperoncino piccante.Versare

Spaghetti con crema di fave

Una ricetta semplice e veloce ma delicatissima che piacerà davvero a tutti. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 320 gr spaghetti400 gr fave150 gr bacon1 confezione panna da cucina olio d’oliva extra vergine sale pepe Istruzioni Lessare le fave in acqua bollente salata fino a cottura e sbucciarle.Passarle con lo schiacciapatate e

Crema di fave con scaglie di pecorino

Ora che finalmente la primavera sembra davvero arrivata, quanto meno sotto il profilo dei suoi prodotti ortofrutticoli è arrivata anche l’ora delle fave e pecorino.Questa ricetta è un’ottima passata di fave verdi ideata da Peppuccio Lucifora e servita come antipasto in ciotoline ad una cena organizzata dall’Ordine degli Avvocati in cui lui aveva curato il

purea-di-fave-con-broccoletti-stufati

Purea di fave con broccoletti stufati

E’ una ricetta pugliese rivisitata, in genere il purea di fave si accompagna alla cicoria ma per me i broccoletti si sposano ancora meglio. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 1 kg broccoletti o cime di rapa250 gr fave secche olio d’oliva extra vergine1/2 bicchiere vino bianco1 – 2 spicchi aglio pepe

tagliatelle al pesto

Bavette al pesto di fave verdi o marò

Questo Pesto di Fave Verdi l’ho provato sabato sera, preparato da una nostra amica che ha una cognata genovese. Il perché si chiami Marò non lo so e non ho trovato nulla in merito. So che nasce come piatto contadino, utilizzato per condire il pane raffermo tostato. Mi si dice che se viene preparato nel mortaio

Tortino di ricotta e fave verdi

Tortino di ricotta e fave verdi

L’abbinamento ricotta-fave verdi è uno dei tradizionali ripieni delle focacce modicane (le scacce). Avendo in frigorifero della ricotta e delle fave verdi già stufate, ho mescolato i due ingredienti per farcire un disco di pasta brisèe ripiegato, poi, a mezzaluna. Questo è quello che ho fatto io. Qui di seguito, però, trascrivo il procedimento come

pasta con le fave

Pennette con le fave fresche

Mi hanno regalato un bel quantitativo di fave fresche, ancora nei baccelli, provenienti dall’Italia (io vivo in Germania). E subito ho fatto questa pasta con le fave, per me buonissima, che è stata apprezzata da tutta la famiglia. La ricetta è semplice e il risultato è superlativo. E poi le fave sono un ottimo alimento

cunighienni

Cunighienni (fave e bietole)

zuppa-di-legumi

Zuppa di legumi

Le dosi sono abbondanti, perchè se avanza è ancora più buona il giorno dopo. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 100 gr fagioli borlotti100 gr fagioli cannellini100 gr ceci100 gr lenticchie100 gr piselli100 gr fave150 gr guanciale o lardo pane tostato2 spicchi aglio olio d’oliva extra vergine alloro rosmarino pepe sale Istruzioni

la-vignarola-dei-castelli-romani

La vignarola dei castelli romani

Piatto decisamente primaverile, nella versione castellana la ricetta prevede l’uso della lattuga e dei piselli. Io l’ho voluta modificare perchè, essendo ghiotta di fave e soprattuto di carciofi non ho voluto coprire con altri ingredienti il loro sapore, che tra loro peraltro si sposano benissimo. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 400

insalata-di-grano

Insalata di grano

Quest’insalata nella sua semplicità offre sensazioni molto gradevoli e inattese, in particolare per la presenza del grano – che a mio avviso è più soddisfacente del riso- ma soprattutto delle fave associate alla scamorza affumicata (o alla provola ragusana affumicata). Me l’ha proposta ed insegnata la mia amica e collega Dora (anche lei una brava

crostini-alle-fave

Crostini al pesto di fave

Tra gli “avanzi” del pranzo del 1° maggio avevo a disposizione un po’ di fave fresche, però già un po’ durette e, quindi, difficili da consumere con il pecorino o con il caciocavallo primosale. Tantomeno avrei potuto stufarle con la cipolletta ed il prezzemolo. Sempre tra gli avanzi un bel pane casareccio modicano di quello

viva-l-italia

Viva l’Italia

Ecco a voi la ricetta della zuppa realizzata con tutto il vostro contributo e presentata il 25 aprile a Bologna al festival della Zuppa Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 2 cipolle rosse di Tropea70 gr pesto modenese1 radicchio di Chioggia100 gr fave secche100 gr fagioli borlotti100 gr orzo perlato20 gr porcini

plumcake-di-fave-e-pecorino

Plumcake di fave e pecorino

Scartabellando tra i miei appunti di cucina, ed avendo ospiti per il 25 aprile, ho ritrovato questa ricetta di una torta salata che è possibile consumare sia fredda (buona!), sia calda (ottima!). Eccovela! Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 3 uova360 gr farina 00150 gr pecorino a dadini70 gr Parmigiano Reggiano grattugiato250

Fave cacio e ovo

Ricetta tipicamente romana. Quando me la servirono un paio d’anni fa in una trattoria di Trastevere, l’Oste-proprietario mi portò il piatto accompagnandolo con queste parole: Ecco come se mangnamo le fave se mai ce ne fosse quarcuna sopravvissuta all’abbinata cor pecorino.. Inutile dire che – dopo questo esordio – cominciammo a parlare io della frittata

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi