di latte

pizza di pane

Pizza di pane raffermo

Questa ricetta della pizza di pane raffermo al forno piace a grandi e piccoli. Potrebbe essere un’ottima e sfiziosa ricetta salvacena, ricordiamo infatti che in cucina con un po’ di fantasia s’inventa e si ricicla, niente è sprecato! Voti: 1 Valutazione: 1 You: Rate this recipe! Ingredienti Per la base:1,5 kg pane raffermo2 bicchieri di

Lorica (ciambella sarda)

La Lorica è un dolce sardo a forma di anello o ciambella ormai in disuso. Lorica deriva dal nome di un tipo di pane, sempre a forma di anello o ciambella così chiamato in sardo: lorica cioè anello. Il pane de Lorica,è ancora diffuso nel Nuorese, è consuetine donarlo ai parenti e conoscenti per la

Lune dell’etna

Lo assaggiai la prima volta tanti anni fa in una pasticceria di Zafferana Etnea, cittadina alle falde dell’Etna. Giovedì scorso sono stato a Catania per lavoro ed entrando in un bar nelle adiacenze del Palazzo di Giustizia, guardando il banco dei dolci l’ho visto esposto. Ne ho comprati 6 da fare assaggiare alla famiglia, ma

Sardenaira

Si tratta di una sorta di focaccia rossa (guai a voi a definirla pizza!) che viene tutt’oggi preparata nei paesotti intorno a Sanremo (diciamo da Taggia a Ventimiglia); la caratteristica meravigliosa della Liguria, e in special modo del ponente ligure, è la fantasiosa esuberanza delle tradizionali torte salate, focacce, farinate e simili: ogni paesello può