cannella

Biscottini di pasta frolla

Questi friabili e croccanti biscotti sono ottimi per qualsiasi occasione,ideali da pocciare nel latte o in un calice di Passito, si conservano a lungo in scatole di latta o meglio ancora in vasi di vetro scuro Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 500 gr farina300 gr zucchero a velo300 gr burro6 uova2

Torta di verdure

ricetta-marmellata-di-pere-e-cannella

Marmellata di pere e cannella

Tempo di cottura: 45 minuti Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 2 Kg pere mature750 gr zucchero2 limoni non trattati2 cucchiaini cannella in polvere Istruzioni Dovete lavare e asciugare i limoni, raschiate la scorza ricavando delle strisce, oppure con l’apposito attrezzo formando dei vermicelli (solo la parte gialla, la parte bianca rende

ricetta-fragole-al-vino

Fragole al vino rosso

Questo è un dessert profumato da provare. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 500 gr fragoloni1 bottiglia vino rosso1 pezzo cannella1 limone100 gr zuccheroqualche chiodo di garofano Istruzioni Lavare e tagliare le fragole rapidamente in acqua fredda, le fragole più grosse vanno tagliate a metà (lasciare da parte qualche fragolina per la

Involtini di pesce spada all’egiliana

Uskumru dolmasi (sgombro farcito)

Deliziosa ricetta turca, per un ricco secondo inusuale ed estivo. Assaggiatelo e proponetelo così, magari accompagnato da una citronette o da una maionnayse leggera, per poi inventarne molteplici varianti più in sintonia col vostro gusto. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 1,2 Kg sgombro5-6 cipolle gherigli di noce pinoli uva sultanina1 pizzico

Confiture de vieux garcon

Questa conserva tipica della tradizione francese si prepara nell’arco di diversi mesi, dalla primavera all’autunno. Tempo di cottura 5 minuti: Procurarsi un grosso barattolo da almeno 3 litri. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti frutta di stagione (ciliege, albicocche, fragole, pesche, prugne, pere) acqua vite zucchero semolato1 stecca cannella Istruzioni Preparare la

ricetta-cugnà

Cugnà a modo mio

La Cugnà è una conserva/mostarda/salsa/chi lo sa? della tradizione piemontese fatta utilizzando il mosto di moscato… un vera prelibatezza! Sicuramente ho stravolto la ricetta tradizionale, che è divenuta solo una lontana suggestione, ma trovavo impossibile rispettarla (Si dovrebbe far cuocere il mosto di moscato per ben 12 ore, a parte il tempo… dove lo trovo

kecciap

Kecciap® (Bagnet rus)

Si tratta di una ricetta mutuata a una Salsa rossa (‘bagnet rus’) tipica piemontese, a mio avviso antesignano del ketchup, ma più genuina di questo e con un gusto più autentico di pomodoro. Voti: 2 Valutazione: 3 You: Rate this recipe! Ingredienti 500 gr pomodori perini maturi1 falda peperone rosso1 cipolla rossa piccola1 carota2 coste

la-pastiera-al-cioccolato

La pastiera al cioccolato

Mi avevano parlato di questa versione della pastiera, ma ero un po’ scettica perché alla pastiera classica non si faceva altro che agggiungere del cioccolato fondente alla ricetta base. Ad una prima prova non ci era piaciuta, perché secondo noi il limone stonava con il cioccolato. Così ho voluto apportare delle varianti. Secondo mio figlio,

torta-di-mele-con-amaretti

Torta di Mele con Amaretti

La torta di mele è un must in ogni cena tra amici… questa è una variante molto stuzzicante… Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 1 kg mele renette200 gr farina 00150 gr zucchero semolato6 amaretti2 uova1/2 bustina lievito per dolci1 bicchierino Sassolino1 scorza di limone grattugiata50 gr burro cannella in polvere1 pizzico

la-pastiera

La pastiera

La pastiera è il dolce tipico napoletano per la Pasqua. Ogni famiglia ha una sua versione personale. Questa è la mia personale. Riscuote sempre un grande successo! Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti Per la frolla500 gr farina3 tuorli d’uovo1 uovo intero200 gr zucchero200 gr burro1 pizzico sale1 scorza di limonePer il

ciambellette-al-vino

Ciambellette al vino

Questa ricetta fa parte della tradizione laziale ma ne esistono diverse varianti anche nel resto d’Italia. Molti utilizzano il vino bianco secco, in questa versione invece troverete il vino rosso come ingrediente. Nella famiglia di mio suocero le ciambellette vengono fatte così da anni, dai tempi di sua nonna. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate

pane-dell-uovo

Pane dell’uovo (su cocorreddu de s’ou)

Voglio con questa ricetta proporvi qualcosa di Pasquale, e penso che non esista nulla più dell’uovo per evocarla, Ricordo con tenerezza,quanta gioia, ci dava a noi bambini, (più di mezzo secolo fa),trovare sulla tavolata imbandita,come segna posto,il nostro cocorreddu , raramente lo si mangiava il giorno di Pasqua, lo si teneva per il giorno di

Pork cayenne

Ovvero “filettino di maiale ai tre pepi con rapini saltati e chutney creolo speziato al mango”. Questo piatto il cui nome, a prima vista sembra ricordare vagamente un lussuoso SUV, si ispira invece nel nome all’utilizzo del maiale nostrale pisano, il “pork” appunto e al contrasto dolce e piccante degli ingredienti principali come il piccante

Pane De saba

Pane de saba (mosto cotto)

Ricordo questo antico dolce ormai quasi introvabile, che d’inverno mia nonna preparava, e ci offriva come sana merenda con una manciata di uva e fichi secchi ,oggi ho avuto occasione di chiedere delucidazioni a mia madre ( n.1915) che mi ha spiegato come procedere. Gli ingredienti sono semplicissimi. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this

carabaccia

Carabaccia

E’ un’antichissima ricetta della Toscana centrale, di derivazione turca, lo si capisce dal nome che deriva dal creco antico karabòs che significa guscio, nome che veniva dato ad alcune piccole imbarcazioni che avevano la forma di una ciotola o di un guscio rovesciato, nel XI fino all XIII sec a Firenze arrivavano folte maestranze dalla

frittelle di ricotta

Frittelle di ricotta

Finalmente è arrivato il Carnevale e fra le varie ricette di frittelle che ho fatto e modificato a mio piacere queste le posso definire quel piccolo momento di coccole….. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 300 gr ricotta100 gr farina di riso2 uova100 gr zucchero3 cucchiaini liquore dolce cannella buccia di limone

alchermes

Alchermes

Il liquore tradizionale di Firenze, inventato per la nomina cardinalizia di Giulio de’Medici, il futuro papa Clemente VII verso i primi del ‘500, fu poi Maria de’Medici neo regina di Francia e dargli fama internazionale grazie alla ricetta inventata dal suo alchimista personale, tale Ruggieri. Da allora l’archermes e divenuto uno dei liquori più famosi