amido

Biscotti occhio di bue

Biscotti occhio di bue

Ecco dei deliziosi biscotti di pasta frolla dalla caratteristica forma rotonda, decorati con marmellate di vari gusti (ciliegia, albicocca, limone, mandarino, o altro). Si chiamano “occhio di bue” perché la forma ricorda quella dell’omonimo uovo cotto al tegamino, e questa si ottiene grazie alla sovrapposizione di due dischi tondi, uno dei quali forato al centro

zeppole

Zeppole di san giuseppe

Il giorno di San Giuseppe (19 marzo) si festeggiano anche i papà. A Napoli è tradizione festeggiare con le zeppole. Eccovi la ricetta di quelle al forno. Esistono anche fritte, ma sconsiglio di farle in casa perché molto elaborate. Voti: 2 Valutazione: 3 You: Rate this recipe! Ingredienti Per le zeppole1 kg farina 001 lt

sanguinaccio

Sanguinaccio (crema di cioccolato)

E’ un’antica ricetta napoletana, con cui si realizza una crema in cui si intingono le chiacchiere (o frappe). Elemento base della ricetta era il sangue di maiale, da cui il nome. Nel 1976 il Sindaco Maurizio Valenzi proibì giustamente l’uso del sangue perchè pericoloso. Per chi desidera dargli quel tono di grasso basta aggiungere un

Babà al sollucchero con crema bianca

coppa-di-crema-alla-arancia

Coppa di crema all’arancia

Ricetta passatami da mia sorella, dopo aver assaggiato in casa sua questo dessert straordinario. Provatelo e poi mi direte. Dessert servito a fine pranzo per l’Epifania. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 4 arance non trattate30 – 40 scorze di arancia candite550 ml latte100 gr panna da montare4 tuorli100 gr zucchero semolato40

gelo di limone

Gelo di limone

Un dolce quasi indispensabile dopo una cena a base di pesce. Splendido ogni qual volta si abbia voglia di qualcosa che, passatemi l’espressione, possa sciacquare la bocca. Solitamente lo propongo con la salsa di fragole (di cui ovviamente vi darò la ricetta), ma diventa sublime anche accompagnato con gelsi neri freschi (nel breve periodo di